“Natale 2014, Assisi, Brilla la Luce del Rotary e del Rotaract”

riceviamo dall’Assessore Filiberto Franchi
Si è svolta Sabato 20 Dicembre 2014, presso l’Hotel “Windsor Savoia” di Assisi, la tradizionale “Cena degli Auguri” del Rotary Club Assisi. L’Evento, che ricorre sin dalla fondazione del Club ed ha visto una cospicua partecipazione di Soci ed Amici nonché di una nutrita delegazione del Rotaract Club Assisi, ha fornito l’occasione non solo del consueto scambio di Auguri di un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo, ma anche per fare il punto, a metà dell’Anno Sociale, sulle numerose attività di Service del Club Assisiate, presieduto da Nicolangelo d’Acunto.

In particolare, questo primo semestre dell’Anno Sociale 2014 ha visto l’avvio dei lavori per il progetto internazionale “Fish for Forest”, volto alla creazione di un allevamento ittico in una cittadina dell’Amazzonia; inoltre, numerose sono state le iniziative di carattere culturale promosse dal Club come l’importante convegno di aggiornamento per i pediatri umbri, la conferenza sulle depressioni, la presentazione del volume di Francesco Santucci sul vescovo Nicolini, l’inaugurazione del restauro dell’affresco della Madonna dell’Oliva e la collaborazione con il RC Perugia nell’organizzazione del 60° Corso Giovanile Internazionale, che ha portato in Umbria ragazzi da tutto il mondo per perfezionare la conoscenza dell’Italia e della sua cultura.

Giro di boa anche per il Rotaract Club Assisi, che sotto la guida del Presidente Marco Amico ha già portato a termine numerosi progetti di Service locali ed internazionali, quali il Service Distrettuale “Stop and Go”, (che consentirà, tra gli altri, la donazione di un defibrillatore agli Ospedali di Perugia e Terni), “End Polio Now” e “Casa Maria”.

Sempre più attiva e fattiva la collaborazione tra le due compagini del Service assisiate, che dopo il grande successo de la “Castagnata” (Evento di punta del Rotaract Club Assisi) di novembre è proseguita proprio durante la “Cena degli Auguri”; i membri del Rotaract Club Assisi hanno infati animato la serata organizzando la Tombolata di Beneficenza, grazie alla quale è stato portato a termine un ulteriore progetto di Service in collaborazione con la cooperativa “La Goccia” di Bastia Umbra.

Insomma, ancora una volta “Renidendo Servire”: Impegno, Servizio, Sorriso, che continuano e non si fermano e mai vanno in vacanza, con i migliori auguri di un Sereno Natale e di un Felice Anno Nuovo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*