Nessun ferito da botti ad Assisi, 118 è uscito quattro volte per casi di eccesso di alcol

 
Chiama o scrivi in redazione


Distretto sanitario mancano medici e direttore, Pastorelli risponde a Paggi
Distretto sanitario mancano medici e direttore, Pastorelli risponde a Paggi

da Monia Rossi
Nessun nuovo nato nel 2015 in nessuno degli ospedali della USL Umbria 1! A Castiglione del Lago la cicogna si è fermata l’ultima volta ieri 31/12/2014 alle ore 15,55 ed ha portato Bianca, di Passignano. Nella Media Valle del Tevere l’ultima nata, a mezzogiorno di ieri, è Laura Maria di Assisi. All’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino l’ultimo nato nel 2014 è l’eugubino Tommaso, venuto alla luce alle ore 13,20; a Città di Castello, invece, alle ore 22,27 di ieri è nata Viola, residente nel comune Città di Castello. Complessivamente buono il bilancio dei feriti durante i festeggiamenti. Nell’area del Trasimeno (Castiglione del Lago e Città della Pieve) non sono stati registrati feriti. Nessun ferito da botti neppure ad Assisi, dove però il 118 è uscito quattro volte per casi di eccesso di alcol: quattro persone sono state trattate sul posto, un ragazzo è stato ricoverato ed è già stato dimesso questa mattina. Il Pronto Soccorso della Media Valle del Tevere ha registrato l’accesso di un uomo di 34 anni ferito lievemente al mento da un petardo. Il Pronto Soccorso di Umbertide ha registrato l’accesso di un uomo per abuso di alcool che è stato già dimesso. Nessun ferito da botti. A Città di Castello nessun accesso per feriti da botti, un solo accesso di un ragazzo minorenne per eccesso di alcol che è stato immediatamente mandato a casa.

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*