Santa Maria, i Presepi dal Mondo esposti tra la Porziuncola e il Chiostro del Convento [foto e video]

I Frati del Santuario della Porziuncola, anche quest’anno hanno voluto, come Francesco d’Assisi circa 800 anni fa, “rappresentare il Bambino nato a Betlemme, e in qualche modo vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, come fu adagiato in una greppia e come giaceva sul fieno tra il bue e l’asinello” (dalla Vita prima di Tommaso da Celano).

L’allestimento della Mostra internazionale di presepi, ogni volta rinnovata e arricchita da nuovi elementi, quest’anno conta più di 200 presepi, in rappresentanza di 82 Nazioni (Angola, Argentina, Armenia, Australia, Bangladesh, Benin, Bolivia, Brasile, Burkina Faso, Burundi, Cambogia, Camerun, Canada, Cile, Cina, Colombia, Congo (Repubblica Democratica), Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Ecuador, Egitto, El Salvador, Etiopia, Filippine, Francia, Germania, Ghana, Giappone, Gran Bretagna, Guatemala, Honduras, Haiti, India, Irlanda, Israele, Italia, Kenya, Kirghizistan, Lesotho, Liberia, Libia, Lituania, Madagascar, Malawi, Malta, Mauritania, Mauritius, Messico, Mozambico, Nepal, Nicaragua, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Pakistan, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo, Porto Rico, Zaire, Repubblica Dominicana, Ruanda, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Sri Lanka, Sudafrica, Svezia, Stati Uniti, Tanzania, Togo, Turchia, Ucraina, Uganda, Ungheria, Venezuela, Zimbabwe, Zaire).

Saranno esposti esposti dal 6 dicembre 2014 all’11 gennaio 2015 in un itinerario UNICO e stupendo che si snoda tra il Santuario della Porziuncola ed il grande Chiostro del Convento aperto per l’occasione dalle 07.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00.

[divider] [divider]

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*