Si schianta contro un’ambulanza del 118, ricoverato in grave condizioni

Incidente a Rivotorto, scontro tra auto,

È ricoverato in gravi condizioni e probabilmente sarà ricoverato nel reparto di Rianimazione del S.Maria della Misericordia, con riserva di prognosi, il conducente di un motocarro, che nella tarda serata di oggi 25 Novembre, si è schiantato contro un’autoambulanza del 118 che stava effettuando il soccorso di un ciclista, rovinosamente caduto sull’asfalto, poco prima.

Il fatto, come riferisce una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, è accaduto a S.Maria degli Angeli, nei pressi del Teatro Lyrick intorno alle 20.45. L’autoambulanza è stata centrata in pieno dal conducente del motocarro, ed è stato lo stesso autista del 118 a prestare i primi soccorsi al ferito più grave, chiedendo alla centrale operativa di Perugia l’invio di altri mezzi.

Gli interventi di soccorso venivano coordinati da Donatella Ciuchi e Mirco Papalini, che provvedevano anche a far intervenire i Carabinieri per i rilievi del caso e per regolare il traffico di veicoli in una zona molto frequentata.

Mentre il ciclista, che ha riportato lesioni agli arti veniva trasportato all’Ospedale di Assisi – e le due condizioni non destano particolari preoccupazioni -, decisamente più grave è subito apparso il trauma subito dell’altro ferito, di 68 anni, residente nel comune di Assisi, trasportato in codice rosso, di massima gravità, all’ospedale di Perugia, dove un equipe di Rianimatori e Chirurghi ha effettuato i primi soccorsi nella sala Domenico Tazza del Pronto Soccorso.

A preoccupare maggiormente i sanitari le lesioni cerebrali ed un trauma al volto e al torace.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*