Società Fortini – Progetto Cultura-Turismo/Covid Paura e Turismo

 
Chiama o scrivi in redazione


Società Fortini – Progetto Cultura-Turismo/Covid Paura e Turismo

Società Fortini – Progetto Cultura-Turismo/Covid Paura e Turismo

La condizione psicologica dell’utenza turistica dopo eventi traumatici collettivi conferenza di Marco Grignani Direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Assisano-Media Valle del Tevere diretta streaming Venerdì 12 giugno 2020 ore 21,15 su canale YouTube e pagina Facebook Società Culturale Arnaldo Fortini.

Il prossimo incontro della Società A. Fortini, vedrà protagonista il prof. Marco Grignani, direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Assisano-Media Valle del Tevere, sul tema: “Paura e Turismo. La condizione psicologica dell’utenza turistica dopo eventi traumatici collettivi”.

È questo il secondo appuntamento organizzato dall’associazione, nell’ambito dello studio “Turismo e Calamità”, che prevede tre punti di analisi: nel primo “Breve ricognizione sul rapporto Turismo e Calamità” di Gabriele Caldari, esposto il 25 maggio scorso, si sono analizzati i dati storico-statistici di arrivi e entrate economiche in presenza di fenomeni di terrorismo internazionale, calamità naturali, e calamità sanitarie.

  • Si approfondirà la comunicazione post-evento

Il terzo approfondimento prenderà in esame, alla luce dei risultati dei primi due, la comunicazione post-evento per capire quali siano i tempi e le modalità più adeguati. Il presente appuntamento nasce dalla constatazione della completa assenza, nel dibattito pubblico sul tema “Turismo e Calamità”, di chi è professionalmente deputato all’analisi e delineazione del profilo psicologico del turista cui si vorrebbero offrire comunicazioni e incentivi finalizzati alla più rapida ripresa.

Questi alcuni dei temi che saranno trattati dal prof. Grignani: la psicologia di massa in rapporto agli spostamenti turistici, in presenza di calamità e nello specifico quella da Covid19, i fattori che contribuiscono all’incremento o all’allentamento della percezione di pericolo, il conflitto tra pulsione vitale e bisogno di protezione ed infine le modalità consigliate per una comunicazione efficace ed eventuali misure aggiuntive volte a rassicurare l’utenza turistica.

  • Tutti i materiali e le conferenze prodotti dalla Società Fortini sono consultabili

La metodologia del gruppo di lavoro della Società Fortini, applicata come struttura portante di ogni attività, è quella di comprendere il contesto della domanda prima di dare risposte. Partendo quindi dalla sottintesa volontà e necessità di rapida ripresa, si ritiene quindi che nel caso in esame, si debba capire quale sia lo stato del mercato turistico, per comprenderne, se possibile, dinamiche e comportamenti, propensioni e attitudini. Tutti i materiali e le conferenze prodotti dalla Società Fortini sono consultabili, anche successivamente allo svolgimento degli eventi, nelle pagine del sito www.oicosriflessioni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*