📰 Rassegna stampa 📰 – Spacciava droga, arrestato giovane albanese

 
Chiama o scrivi in redazione


Truffa all'assicurazione, la polizia di Stato denuncia una coppia di coniugi

Spacciava droga, arrestato giovane albanese

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio Tajani– ASSISI – UN VENTISETTENNE, di origini albanesi, senza alcuna occupazione lavorativa, domiciliato a Collestrada e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato dalla Polizia di Stato: spacciava droga nel triangolo Assisi, Bastia Umbra e Cannara. È il frutto di un’articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia e portata avanti dai poliziotti del Commissariato di Assisi. La svolto dopo un’overdose. Tutto è partito da un intervento della squadra volante a Bastia Umbra per un presunto furto in atto presso l’abitazione di uomo di 37 anni, originario di Foligno, con precedenti di polizia per droga. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato l’uomo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di stupefacenti; condizioni che hanno richiesto il trasporto in ospedale. Le indagini portate avanti dagli uomini dell’Ufficio Anticrimine del Commissariato di Assisi hanno consentito di risalire a chi aveva ceduto la droga all’uomo, appunto il ventisettenne di origini albanesi. Dalle indagini è emerso che lo spacciatore aveva ripetutamente rifornito numerosi clienti. Il magistrato titolare del fascicolo ha formulato la richiesta di misura cautelare al Gip presso il Tribunale di Perugia, che ha emesso a carico del giovane un provvedimento di custodia cautelare in carcere, eseguita dagli uomini del Commissariato di Assisi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*