A un’alunna del Convitto Nazionale, il premio del concorso la bandiera italiana

Erika Stella della classe V della Scuola Primaria annessa al Convitto Nazionale “Principe di Napoli” di Assisi vince il concorso La Bandiera Italiana indetto dall’Associazione combattenti e reduci di San Vitale di Assisi.
Nell’ambito delle manifestazioni per la commemorazione dei caduti organizzate dall’Associazione combattenti e reduci di San Vitale di Assisi, si è svolta sabato 8 novembre 2014 al Viole Country Hotel la cerimonia di premiazione del concorso riservato agli alunni dell’ultimo anno delle scuole primarie del comune di Assisi.

L’Associazione aveva chiesto agli studenti di creare un elaborato grafico-letterario sul tema “La bandiera italiana nella vita quotidiana, emozioni e sensazioni” e la risposta da parte dei giovani alunni è stata notevole, molto superiore alle più rosee aspettative.

Fra le centinaia di disegni arrivati all’Associazione, la giuria di esperti ha scelto quello di Erika Stella, alunna della Scuola Primaria annessa al Convitto Nazionale “Principe di Napoli” di Assisi, che si è così aggiudicata il primo premio.

Il disegno vincitore raffigura il Tricolore fuori dai confini d’Italia ed è accompagnato da una bella didascalia, densa di significato: “Il mio disegno rappresenta dei militari italiani partiti dall’Italia con lo scopo di aiutare e prestare soccorso ai bambini meno fortunati nelle zone di guerra donando medicine, cibo e vestiti.
Secondo me rappresentano la nostra nazione e il valore della nostra bandiera che il capitano del plotone porta con grande onore e fierezza. Sono molto orgogliosa di far parte di un paese in cui vivono persone sempre pronte ad aiutare il prossimo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*