ASSISI, SINDACO RICCI FIRMA ORDINANZA PER LE STRADE DI MONTAGNA

Strade di montagna
Strade di montagna
Strade di montagna

(assisioggi.it) ASSISI – Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, di raccordo con l’Assessore Lucio Cannelli, ha firmato l’ordinanza per “pubblica incolumità” al fine di intervenire immediatamente sulle strade vicinali di montagna. Da domani cominceranno gli interventi di “prima sistemazione” in località Pian della Pieve, S. Maria di Lignano, Madonna dei Tre Fossi, Bandita Cilleni, C. Caccia Balorda, Case Nuove (saranno seguiti dal’Assessore Lucio Cannelli).

Le opere, anche sollecitate dai Consiglieri Stefano Apostolico e Luigi Marini, di somma urgenza ammontano a circa 20.000 € a cui seguiteranno ulteriori interventi di “sistemazione definitiva” (il cui finanziamento è in itinere di definizione con la Regione Umbria).

Per quanto attiene alle notizie sull’avvenuto finanziamento di 2 milioni di € per la “frana di Assisi” (diffuse autonomamente da alcuni organi di stampa) si precisa che sono riferiti al consolidamento della frana di Tor Giovanetto, strada da Assisi verso Costa Trex, riaperta nel 2008 dopo la realizzazione del muro protettivo in terra armata con opere di riqualificazione stradale nonché restauro ambientale.

Per quanto attiene alla frana Ivancich, zona est di Assisi, sono in atto le procedure per “riscrivere a bilancio” (Ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture) la cifra necessaria (3.5 milioni €) per completare le opere (secondo stralcio).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*