Festa internazionale dell’albero, domenica Assisi la celebra con un punto sull’ambiente

Il Comune di Assisi si è aggiudicato, unico in Umbria e tra 19 italiani, il bando per l’energia sostenibile Horizon 2020 European City Facility (EUCF)

 
Chiama o scrivi in redazione


Festa internazionale albero, domenica Assisi celebra punto su ambiente
Festa internazionale albero, domenica Assisi celebra punto su ambiente

Festa internazionale dell’albero, domenica Assisi la celebra con un punto sull’ambiente

Il Comune di Assisi si è aggiudicato, unico in Umbria e tra 19 italiani, il bando per l’energia sostenibile Horizon 2020 European City Facility (EUCF)

Continua l’impegno dell’amministrazione comunale a favore delle politiche ambientali, ricordando che Assisi prosegue nell’azione concreta finalizzata a ridurre le emissioni di CO2 del 40 per cento entro il 2030.

Da Ufficio Stampa Comune di Assisi


Su delega dell’assessore all’ambiente Veronica Cavallucci, la città ha partecipato tramite il capogruppo del Movimento 5 stelle Isabella Fischi alla call internazionale per i beneficiari del finanziamento EUCF per lo studio sull’efficientamento energetico della città.

Si ricorda che il Comune di Assisi si è aggiudicato, unico in Umbria e tra 19 italiani, il bando nello sviluppo di investimento per l’energia sostenibile Horizon 2020 European City Facility (EUCF), bando al quale il Comune di Assisi ha partecipato grazie anche al supporto fornito dal Ciriaf (Università di Perugia) e di Anci Umbria.

Il programma European City Facility è un’iniziativa europea per supportare i Comuni, le autorità locali, nonché gli enti pubblici locali nell’elaborazione e realizzazione di piani economici nell’energia sostenibile.

Grazie all’aggiudicazione del bando EUCF, il Comune riceverà risorse per 60 mila euro che dovranno essere destinate ad attività a sostegno dello sviluppo di concetti di investimento, come per esempio studi di fattibilità (tecnica), analisi di mercato, analisi delle parti interessate, analisi legali, economiche e finanziarie, analisi dei rischi e ulteriori compiti di supporto.

Le parole della delegata del Comune di Assisi

“Partecipare attivamente a queste azioni – ha spiegato il capogruppo Isabella Fischi – rappresenta un cambio di passo e di immagine anche a livello turistico per la nostra città. Alcune azioni che vedranno la luce in un futuro prossimo: creazione di un ufficio energia (energy management office), creazione delle comunità energetiche; forestazione urbana, potenziamento della raccolta differenziata; efficientamento scuole e patrimonio pubblico (già in corso); riqualificazione sentieri e potenziamento viabilità slow e sostenibile, in modo da ridurre l’impatto ambientale e tendere concretamente, piano piano, all’ideale di Assisi capitale mondiale dell’ecologia”.

La giornata internazionale dell’albero

L’amministrazione non lesinerà impegno e azioni concrete. Una prima azione è l’organizzazione della giornata nazionale dell’albero, alla quale è invitata tutta la cittadinanza e specialmente le scuole e le famiglie e naturalmente i bambini. Saranno piantumati 8 nuovi alberi e si procederà alla riqualificazione della zona. L’appuntamento è per domenica 21 novembre alle ore 10 presso l’area verde accanto al parcheggio del Lyrick, in via Manzoni.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*