Cantiere stradale sulla 75 “Centrale Umbra” a Santa Maria degli Angeli

Cantiere stradale sulla 75 "Centrale Umbra" a Santa Maria degli Angeli

Cantiere stradale sulla 75 “Centrale Umbra” a Santa Maria degli Angeli Prosegue l’opera di risanamento profondo della pavimentazione sulle strade statali avviata da Anas a partire dalla fine del 2015 con il piano #bastabuche che ha previsto per l’Umbria un investimento complessivo di 55 milioni di euro – tra lavori completati, in corso e da avviare – che si aggiungono al piano di riqualificazione che sta interessando la E45. Sulla strada statale 75 “Centrale Umbra” (Foligno-Collestrada) sono in fase di attuazione investimenti del valore di 10 milioni di euro che, dopo le attività di progettazione e affidamento svolte nei mesi scorsi, consentono ora l’avvio dei cantieri. Ulteriori investimenti per 5 milioni di euro sono in via di definizione.

I lavori consistono, in particolare, nella completa rimozione della vecchia pavimentazione fino a 60 cm di profondità e nella ricostruzione della sovrastruttura stradale (sia stabilizzazione che pavimentazione), compresa la sistemazione idraulica della piattaforma e il rifacimento della segnaletica orizzontale.

Leggi anche – Umbria, Anas: lavori sulla SS75 “Centrale Umbra” a Santa Maria degli Angeli

Nel dettaglio, il primo cantiere interesserà un tratto di 3 km in corrispondenza dello svincolo di Santa Maria degli Angeli Sud. Per consentire i lavori, da lunedì 24 settembre il transito sarà regolato a doppio senso di marcia su un’unica carreggiata, mentre sarà temporaneamente chiusa la rampa di ingresso dello svincolo di Santa Maria degli Angeli Sud in direzione Foligno.

Il completamento di questo cantiere è previsto entro il 15 novembre.

Analoghi lavori di risanamento profondo sono previsti anche sulla strada statale 318 “di Valfabbrica”. A partire da lunedì 24 settembre sarà interessato un tratto di 2,3 km in corrispondenza dello svincolo di Petrignano. Per consentire i lavori, a partire da lunedì 24 settembre il transito sarà regolato a doppio senso di marcia su un’unica carreggiata mentre lo svincolo di Petrignano sarà temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Ancona.

Il completamento di questo cantiere è previsto entro il 24 ottobre.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*