Basilica San Francesco, acceso l’albero di Natale e benedetto il presepe

Un abete bianco di 15 metri. Fino al 10 gennaio video proiezioni, installazioni  e video mapping

 
Chiama o scrivi in redazione


Basilica San Francesco, acceso l’albero di Natale e benedetto il presepe

Un abete bianco di 15 metri. Fino al 10 gennaio video proiezioni, installazioni  e video mapping

La fitta pioggia non ha scoraggiato turisti, pellegrini e cittadini ad assistere al suggestivo momento di accensione dell’albero di Natale sul sagrato della basilica di San Francesco, nella piazza inferiore.

Da Ufficio stampa Provincia di Perugia


La cerimonia di accensione si è tenuta nella giornata di ieri (mercoledì) al termine della celebrazione solenne dell’Immacolata officiata dal Custode del Sacro Convento Padre Marco Moroni. Presenti il sindaco della Città di Assisi, di Castel Ivano, l’assessore regionale allo Sviluppo economico, innovazione, digitale e semplificazione,  autorità civili e militari.

Ad illuminale la piazza un abete bianco di 15 metri donato dal Comune di Castel Ivano in provincia di Trento, addobbato con circa 40 mila luci a led, proveniente da foreste certificate della frazione di Villa Agnedo.

Insieme all’albero anche un presepe artigianale della tradizione.

Il Natale ad Assisi è un evento che coinvolge l’intera città con statue e video proiezioni che ripropongono gli affreschi di Giotto della Chiesa inferiore della Basilica di San Francesco sulla facciata della Chiesa superiore, sulla Cattedrale di San Rufino, sulla Basilica di Santa Chiara e sull’Abbazia di San Pietro.

Le installazioni di luci sono accompagnate da videomapping, in piazza del Comune e sulla Basilica di San Francesco, da oltre 100 sculture a grandezza naturale, da illuminazioni artistiche colorate sulle case del centro storico visibili dalla pianura e da stelle che illumineranno il percorso tra i siti coinvolti.

Sempre nella giornata di ieri, è stato inaugurato il presepe che il “Gruppo Presepio Artistico Parè di Conegliano” aveva donato a Papa Francesco nel 2019.

Fino al 10 gennaio sarà possibile ammirare le video proiezioni, le installazioni e l’esclusivo video mapping dell’interno del Complesso Monumentale, realizzato dallo studio dell’architetto Marco Capasso, dal vivo e in diretta streaming sul sito nataledifrancesco.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*