Premio Francesco d’Assisi e Carlo Acutis, insediata commissione valutativa

Ultimi giorni per partecipare al Concorso in scadenza il 31 dicembre 2021. Il riconoscimento sarà assegnato a maggio

 
Chiama o scrivi in redazione


Premio Francesco d’Assisi e Carlo Acutis, insediata commissione valutativa

Ultimi giorni per partecipare al Concorso in scadenza il 31 dicembre 2021. Il riconoscimento sarà assegnato a maggio

Siè insediata mercoledì 22 dicembre, con un incontro online, la Commissione valutativa del premio internazionale “Francesco d’Assisi e Carlo Acutis, per un’economia della Fraternità”.


Da Ufficio stampa Diocesi Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino


I commissari nominati

I componenti, nominati per tre anni dal Presidente della Fondazione  diocesana di religione Assisi–Santuario della Spogliazione,  don Cesare Roberto Provenzi, con delibera del Consiglio su proposta o comunque di intesa con il vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno, monsignor Domenico Sorrentino, sono: padre Giulio Albanese, missionario comboniano, Elisabetta Basile, professoressa di Economia all’Università La Sapienza di Roma, Safiria Leccese, giornalista e conduttrice televisiva, Benjamin A. Martin, professore universitario negli Stati Uniti, Suor Alessandra Smerilli, segretario del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale.

Fanno parte della Commissione in qualità di membri di diritto: don Cesare Roberto Provenzi, presidente della Fondazione diocesana di religione Assisi–Santuario della Spogliazione e Francesca Di Maolo, direttore della Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo”.

L’incontro si è aperto con la preghiera e i saluti del vescovo che ha sottolineato l’importanza del premio “quale strumento per innescare un processo propositivo di cambiamento dell’economia nei termini della fraternità, come indica Papa Francesco”.

Nello specifico il premio, che sarà assegnato a maggio in occasione dell’anniversario del Santuario della Spogliazione, mira a individuare e promuovere quelle esperienze di auto-riscatto economico e sociale che possono fare scuola e diventare vie dello sviluppo di una società più equa.

Dopo l’intervento del vescovo l’incontro è stato guidato dal presidente don Provenzi e da don Anthony Jesus Aleluia Figueiredo, membro del cda della Fondazione, incaricato di seguire il Premio.

La Commissione ha stabilito i prossimi step di lavoro sulla base dell’imminente scadenza del bando fissata per il 31 dicembre 2021.

Mancano pochi giorni per partecipare e inviare le domande all’indirizzo email: segreteria@francescoassisicarloacutisaward.com.

Per info e delucidazioni su statuto, regolamento e modulistica consultare il sito www.francescoassisicarloacutisaward.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*