Virtus Assisi, al via la stagione 2018/19 parlano società e tecnico Gambelunghe

Virtus Assisi e Pallacanestro Cannara, insieme per il futuro.

Di Lorenzo Capezzali
Virtus Assisi, al via la stagione 2018/19 parlano società e tecnico Gambelunghe. ASSISI – Molta l’attesa tra gli sportivi angelani quando  il prossimo 6 Ottobre, prenderà il via per la Virtus Assisi, il nuovo campionato interregionale Umbria-Marche di Serie C “Silver”, rivisto completamente nella formula e nei partecipanti. Da quest’anno l’Umbria e le Marche condivideranno un girone unico e questo comporterà un deciso innalzamento del livello del campionato. Alle 5 “umbre”, Orvieto Basket, Basket Todi, Fratta Umbertide e Basket Gualdo (e Virtus Assisi chiaramente), si aggiungono le “marchigiane” Pallacanestro Recanati, Aesis Jesi, Pallacanestro Fermignano, Pallacanestro Urbania, Taurus Jesi, Basket Tolentino e Titano San Marino.

La dirigenza della Virtus Assisi, ha cercato di allestire una squadra quanto più competitiva possibile, compatibilmente con le proprie possibilità e consapevole delle incognite che questo cambiamento comporta, con l’unico obiettivo e di alzare “l’asticella” del proprio livello, per continuare quel processo di crescita iniziato lo scorso del gruppo” dichiara la societa’ cestistica.  Confermatissimo il coach Gianmarco Piazza, accantole riconferme di Marco Ciancabilla, Alessio Giovagnoli, Francesco Santantonio, Tommaso Capezzali e del Capitano Marco Provvidenza affiancati da AlbiMetalla.

A far da corona ci sono  FilippoMeccoli, proveniente dalla SicomaValdiceppo, Matteo Orlandi, Simone Trinchitelli, proveniente da Orvieto Basket. Nello staff tecnico delle giovanili è stato inserito il responsabile Francesco Calisti. A guidare i ragazzi in questa stagione  accanto al coach Piazza, con il ruolo di vice, sci sarà  il coach Roberto Gambelunghe.  “Senza ombra di dubbio metterò a disposizione di giocatore tutta la mia esperienza e il mio carisma” argomenta Gambelunghe nel commentare l’esordio del Basket Assisi.

A completare lo staff tecnico della prima squadra c’èilpreparatore atletico e il fisioterapista Fabrizio Bernacchi“. La società Virtus Assisi, dichiara: “Diamo il “ben-ritrovati” a tutti i ragazzi già presenti con noi nella passata stagione, un caloroso “benvenuto” nella nostra realtà a tutti i nuovi giocatori con i quali ci “siamo scelti a vicenda.

Auguriamo con affetto a Gianfrancesco Mariucci, Edoardo Parretta, Stefano Battistelli e Lorenzo Bacocco, di ricevere da questo sport tutte le soddisfazioni che meritano e, perchè no, di incrociare nuovamente, in futuro, i nostri percorsi” è la dichiarazione ufficiale della società di basket che si aspetta un campionato all’altezza della tradizione assisana per dare soddisfazioni trecniche ed umane ai giocatori, entusiasti di appartenere a questa glorioso team.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*