Aspettando tempi migliori, tra un Universo e l’altro e una sfilata ed un’altra

Aspettando tempi migliori, tra un Universo e l’altro e una sfilata ed un’altra

da Claudia Maria Travicelli (Democratici e Popolari per Assisi)
Dopo svariate segnalazione e lamentele da parte di una cittadinanza stanca e stufa … che si domanda …
Quali servizi vengono erogati ai cittadini del comune di Assisi? Se necessitano di un certificato o di altro dall’ufficio Anagrafe lo potranno ricevere o richiedere, in questi orari e con queste modalità. Perché?

Tutti i martedì (il mattino) l’ufficio di Santa Maria degli Angeli è chiuso al pubblico, sabato mattina l’ufficio Anagrafe è chiuso, la delegazione di Petrignano (Assisi) chiusa nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre, normalmente è aperta una sola mattina a settimana (giovedì). Non ci sono parole … un’amministrazione che si riempie la bocca con parolone, conferenze stampa, comunicati, richieste di onorificenze e tanto altro … e non pensa come poter risolvere tali mancanze. Inoltre nulla si fa per i dipendenti che sono andati e stanno andando in pensione, come verrano sostituiti? Questo vale per tutti i settori … dato che il personale è ridotto ai minimi termini. Questa è l’amministrazione dei “so tutto io”, e di tutti quei disservizi che i cittadini ogni giorno devono affrontare, e nessuno se ne preoccupa.

Solo per fare un raffronto con un Comune vicino come Bastia Umbra, dove l’ufficio Anagrafe è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 a 12.30 il martedì è aperto mattina e pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30. Da fine Agosto il martedì mattina sarà chiuso al pubblico e il pomeriggio sarà aperto dalle 15.30 alle 17.30, il sabato i cittadini potranno usufruirne dalle ore 9.00 alle 12, per procedimenti inerenti le attribuzioni di vie e residenze (su appuntamento) e carte d’identità elettroniche. Lascio giudicare naturalmente ai cittadini … nel frattempo chi amministra pensa ai canti e ai suoni.

 

3 Commenti

    • Un commento del genere non meriterebbe risposta caro il nostro Don Migliosi. Ma di quali manifestazioni culturali parla? Mi dispiace per lei ma ha una visione della cultura assai ristretta se pensa veramente che quello che avete fatto in questi tre anni si possa chiamare cultura. Città accogliente? Certo..per i turisti..sono una buona parte del nostro pane quotidiano. Ma non ci venga a raccontare che chi dovrebbe occuparsi di ospitalità ed accoglienza di chi ne avrebbe bisogno fa il suo dovere. Non ci prendiamo in giro per favore. Ho già espresso il mio pensiero molte altre volte sull’argomento e non voglio tornarci sopra. Ipocriti. Ruolo di traino nazionale in economia ed ambiente? Ma di che parla? Si rende conto che si riempe la bocca di paroloni senza alcun senso? Ma dove sono tutte queste novità e migliorie scaturite da quattro chiacchiere fatte in alcuni convegni fine a se stessi senza che abbiano prodotto alcunché? Finché in questo nostro paese non la finiremo di fare convegni..congressi..riunioni..tavoli di lavoro senza poi nessuna concretezza ed operatività nel passare dalle parole ai fatti non andremo da nessuna parte ma almeno quelli come lei avranno sempre qualcosa da dire o da far credere a chi vorrà. Città da vivere ed amare? Ho visto come siete attenti a far vivere questa città agli assisana…vedi piscina…vedi pincio…e mi fermo qui caro Migliosi. Chi legge sa benissimo come stanno le cose e ve lo dimostreranno. Basta pazientare ancora un po. Sfrutti questo poco tempo che le rimane come consigliere comunale per provare a far qualcosa di positivo per la nostra città. Sempre che ne sia capace. Meno commenti più fatti caro Migliosi

  1. Caro Luca Neri, leggendo, le sue patole suonano un po’ sinistre.
    Niente piu citta accogliente, niente piu cultura, niente piu riconoscimenti per il ruolo di traino nazionale della nostra città sui temi dell’economia e del plastic free, niente più manifestazioni che anche il Presidente della Repubblica ha voluto premiare per l’alto valore (leggere articolo) niente piu città
    da vivere ed amare …. https://www.assisioggi.it/politica/istituzioni/universo-assisi-2019-riceve-la-medaglia-del-presidente-della-repubblica-50154/?fbclid=IwAR0qTf0CEfLKjTjFccjLAR_0K7g1STasyBHR9omfV0fcQcpxRAekYelLLE8

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*