ASSISI, “CON MATTEO RENZI”, NASCE COMITATO IN CITTA’

Matteo Renzi
Matteo Renzi
Matteo Renzi

Da Timoteo Carpita,
coordinatore Comitato Assisi e Bastia con Matteo Renzi
Dopo un anno dalle primarie 2012 per il candidato premier, anche ad Assisi e Bastia abbiamo ricostituito il comitato a sostegno di Matteo Renzi come altri amici stanno facendo in tutta Italia. Siamo contenti che quest’anno tutti i comitati di tutto il territorio nazionale vengono denominati “Con Matteo Renzi”. Noi avevamo scelto questa formula già lo scorso anno per il nostro “Assisi e Bastia con Matteo”. Dunque è passato un anno e ci troviamo in condizioni mutate. Ad esempio adesso i “renziani” sono diventati molti di più rispetto al 2012.

 

Questo fatto è straordinario e molto positivo e noi non stiamo qui a rivendicare più di tanto che avevamo ragione. Quello che vogliamo, serenamente, è continuare la nostra piccola battaglia affinché le idee chiare e di profondo cambiamento, di cui Renzi è diventato catalizzatore, possano affermarsi anche in questo nostro territorio umbro. Un territorio che a nostro avviso ha estremo bisogno di mutamenti concreti e diffusi nel gestire la cosa pubblica. La dimostrazione che non ci sbagliavamo l’abbiamo già avuta, viene dal risultato delle primarie dell’anno scorso.

 

Il 25 novembre 2012 ad Assisi, Bastia e nella provincia di Perugia Renzi aveva preso più del 50% dei voti. In tutta la regione solo con i voti di Vendola Bersani era riuscito a superarlo al secondo turno del 2 dicembre 2012. Adesso le primarie sono per la segreteria nazionale del Partito democratico. La sfida è cambiare questo partito, cambiare questo strumento, per poter cambiare l’Italia, il nostro Paese. Sostanzialmente la sfida resta la stessa. Certo, sulla carta abbiamo perso un altro anno. Per questo noi continueremo a dare il nostro massimo contributo per non far perdere ancora ulteriori anni e definitivamente l’Italia. Ricordiamo fin da ora che le primarie per votare Matteo Renzi ci saranno domenica 8 dicembre 2013. Tutti potranno votare Matteo senza doversi pre-registrare o iscrivere al Pd ma esclusivamente partecipando con due euro (gli iscritti al Pd invece non dovranno versare nulla). Infatti la modalità di partecipazione quest’anno è molto diversa rispetto all’anno scorso e totalmente libera.

 

Insomma tutto molto più semplice e lineare senza i formalismi dell’anno passato. Seguono i primissimi nomi degli aderenti al rinnovato Comitato, in maggioranza iscritti al Pd e comunque tutti simpatizzanti. Francesco Balducci, Ilaria Bertinelli, Alberto Capitanucci, Giordano Caporali, Timoteo Carpita, Massimo Felici, Ramona Furiani, Fabrizio Laloni, Gianfranco Pettirossi, Francesco Sdringola, Sofia Tabarrini, Nicolò Violini. Chi volesse aderire può mandare una mail a assisiebastiaconmatteo@gmail.com e su Facebook restare aggiornato iscrivendosi al gruppo “Umbria con Renzi”. Non viviamo questa nuova sfida come la rivincita dello scorso anno, ma come l’ultima grande opportunità che abbiamo per cambiare verso al PD, all’Italia e all’Europa. Dobbiamo scrivere tutti insieme una pagina nuova. Sul serio e tutti insieme, sempre con trasparenza e umiltà. A presto risentirci. Timoteo Carpita, coordinatore Comitato “Assisi e Bastia con Matteo Renzi”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*