Comunali Assisi, Autonomi e Partite Iva a sostegno sindaco Proietti

Saremo presenti anche ad Assisi, così come in tantissime città

 
Chiama o scrivi in redazione


Comunali Assisi, Autonomi e Partite Iva a sostegno sindaco Proietti

Comunali Assisi, Autonomi e Partite Iva a sostegno sindaco Proietti

Domani alle 10, presso la Sala della Conciliazione, presentazione dei candidati in lista Assisi Civica. Roma, 27 agosto – Il Movimento Autonomi e Partite Iva sostiene ad Assisi la candidatura del sindaco uscente, Stefania Proietti. Un appoggio concreto attraverso il supporto alla lista Assisi Civica, che verrà ufficializzato domani, alle 10, presso la Sala della Conciliazione, nel corso di una conferenza stampa, alla presenza della prima cittadina e dei rappresentanti della coalizione che la sostengono.

All’incontro, per il Il Movimento Autonomi e Partite Iva, saranno presenti Emanuele Zocco, Coordinatore Regionale Umbria, Marco Merlini, segretario regionale Umbria, Daniela Merlini, Coordinatore Comunale Perugia, Mirko Lasorsa, Coordinatore Comunale Assisi, oltre al subcommissario Francesco Vendetti.

“Saremo presenti anche ad Assisi, così come in tantissime città chiamate al voto il prossimo autunno, con una lista di candidati di alto profilo, scelti fra la società civile e il mondo delle professioni con l’obiettivo di portare nelle istituzioni locali le istanze degli autonomi e delle partite iva italiane che sono la realtà che tiene in piedi il Pil reale del Paese, nonostante la pandemia e le scarse risorse destinate dai governi, stiano mettendo a rischio fallimento milioni di piccole e medie imprese”, spiega il presidente del Movimento Autonomi e Partite Iva, Eugenio Filograna.

“Tra i punti principali del nostro programma del nostro movimento vi è l’istituzione dell’assessorato alle partite iva negli Enti Locali per consentire ai lavoratori autonomi di avere nelle Istituzioni un aiuto e non un nemico come avviene finora, con le tantissime norme, spesso incomprensibili e contraddittorie, che mettono i bastoni fra le ruote alle partite iva”, rimarca Filograna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*