Degrado a Santa Maria degli Angeli, Pastorelli Lega, più controlli

 
Chiama o scrivi in redazione


Migranti in fuga anche a Rivotorto di Assisi, Pastorelli, e il sindaco che fa?

da Stefano Pastrelli (Responsabile Lega Assisi)
Degrado a Santa Maria degli Angeli, Pastorelli Lega, più controlli. «Non è più ammissibile tollerare il crescente degrado che si sta intensificando a Santa Maria degli Angeli, in via Patrono d’Italia, specialmente nelle ore notturne». Così dichiara Pastorelli, “Lega Assisi”, dopo aver ricevuto molteplici segnalazioni dai residenti del posto, che lamentano oltre agli schiamazzi notturni, anche episodi di vandalismo ed aggressioni verbali.

Si ipotizza anche che nella zona vi sia scambio ed uso di stupefacenti di vario genere, poiché in più di un’occasione sono state ritrovate nei giardini pubblici delle siringhe. Pastorelli auspica maggior controllo da parte delle forze dell’ordine, che ringrazia per il lavoro svolto quotidianamente al servizio dei cittadini.

LEGGI ANCHE: Stefano Pastorelli, Lega, Partito democratico? Comunicato delirante, replica

Pastorelli chiede inoltre all’Amministrazione Comunale di impegnare risorse e mezzi per il controllo del territorio Comunale, magari anche con l’ausilio dei “volontari per Assisi”, facendoli girare nelle varie zone residenziali, anche in orario notturno, specialmente nel periodo estivo; spero di non leggere l’ennesima replica dell’Amministrazione nella quale si dice che tutto va bene. Per la Lega la tranquillità e la sicurezza dei cittadini sono una priorità, evidentemente non lo sono per altri.

1 Commento

  1. Sono d’accordo con quello scritto. Io abito in via Patrono di Italia e posso confermare quello riportato. Poi aggiungerei anche un’altra nota dolente che è il traffico. Di notte tra auto e scuoter i rumori sono insormontabili. Penso limitare il traffico sia buono sia per i cittadini che per i pellegrini .

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*