Il Pd di Assisi resta sorpreso delle dimissioni di Pettirossi

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi, mobilitazione regionale del PD #cambiodirotta

Il PD di Assisi resta sorpreso delle dimissioni di Pettirossi

Le dimissioni dell’assessore Simone Pettirossi rappresentano senza dubbio una perdita importante per questa amministrazione comunale. La decisione, presa in totale autonomia e legata a motivi prettamente personali, come ricorda lo stesso Pettirossi nel comunicato a sua firma, immaginiamo venga a conclusione di una profonda e sofferta riflessione.

© Protetto da Copyright DMCA

Durante un mandato di cinque anni, dove sei chiamato a prendere decisioni e ad assumerti responsabilità ogni giorno su temi importanti per la comunità e soprattutto su un tema particolare e delicato come la scuola, è del tutto normale ritrovarsi a dover affrontare momenti di difficoltà e di sconforto. In questo la cosa più importante però è ricompattarsi nelle difficoltà e risolvere i dubbi con il dialogo e il confronto.

Riportare la riflessione nei luoghi e nei tavoli adeguati per migliorare il proprio operato. Un passaggio inevitabile soprattutto quando ci si avvicina al termine di un mandato di cinque anni. Il Partito Democratico di Assisi, pur rispettando la volontà dell’assessore Pettirossi, prende atto di questa decisione improvvisa che ci coglie sorpresi in un periodo critico e di emergenza, durante il quale non possiamo permetterci rallentamenti.

Il nostro sostegno all’attuale amministrazione rimane ovviamente granitico e la progettualità a lungo termine che ci vedrà protagonisti anche nella prossima tornata elettorale insieme al Sindaco Stefania Proietti è al primo punto all’ordine del giorno nell’agenda del Partito Democratico di Assisi. La fiducia reciproca non è minimamente intaccata e il costante dialogo ci garantisce un’operatività reale e decisiva. Ci attendono ancora diversi mesi di governo, durante i quali sarà cruciale lavorare in maniera determinata e costante per permettere ad Assisi di uscire da questa crisi della quale sembra poter vedere finalmente la fine.

Auguriamo a Simone Pettirossi di raggiungere i suoi obiettivi e lo ringraziamo per il lavoro svolto in questi anni.

dal Partito Democratico Assisi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*