Assisi, pilomat piazza San Francesco, non è stabilito dal comune

Assisi, pilomat piazza San Francesco, non è stabilito dal comune

La chiusura di Piazza San Francesco non è stabilita dal Comune bensì dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e la direttiva risale al 2015. L’installazione dei pilomat, avvenuta circa un anno fa, è stata decisa per motivi di sicurezza nell’area dove si trova la Basilica di San Francesco considerata sito sensibile e ha consentito una più libera fruizione dell’area stessa.

L’accesso – su prescrizione inderogabile delle autorità di sicurezza pubblica – è consentito agli aventi diritto tra cui i residenti con effettiva dimora. Il transito dei mezzi di soccorso viene attivato dalle forze dell’ordine e anche dai militari che si trovano in prossimità della piazza. Questa precisazione da parte dell’amministrazione comunale è doverosa per ristabilire la verità dei fatti e per evitare speculazioni politiche a orologeria.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*