Dissesto idrogeologico a San Silvestro Assisi, audizione in seconda commissione

 
Chiama o scrivi in redazione


Dissesto idrogeologico a San Silvestro Assisi, audizione in seconda commissione

Dissesto idrogeologico a San Silvestro Assisi, audizione in seconda commissione

La Seconda commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Valerio Mancini, si è riunita questa mattina, in videoconferenza da Palazzo Cesaroni (Perugia) per una audizione sul “dissesto idrogeologico in località San Silvestro nel Comune di Assisi” che ha causato il distacco da alcuni massi, la conseguente chiusura della strada che porta ad un agriturismo e lo sgombero di due abitazioni.

I rappresentanti delle famiglie coinvolte, il sindaco di Assisi Stefania Proietti, il direttore regionale Stefano Nodessi si sono confrontati sul problema insieme ai componenti della Commissione. La criticità principale che rende difficoltosa la messa in sicurezza del versante da cui si sono staccati i massi è la proprietà privata del versante stesso, caratterizzato da una forte pendenza che renderebbe gli interventi molto onerosi (la stima si attesta sui 250mila euro).

Dopo aver valutate alcune ipotesi di intervento, anche normativo, per affrontare la problematica e consentire il ripristino della viabilità e dell’accessibilità alle abitazioni, è stato definito di organizzare un incontro tra i tecnici del Comune di Assisi e quelli della Regione Umbria per approfondire la situazione e le prospettive di risoluzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*