Parcheggi Assisi, Fabrizio Leggio, 5s, devono tornare a gestione comunale

 
Chiama o scrivi in redazione


Parcheggi Assisi, Fabrizio Leggio, 5s, devono tornare a gestione comunale
Fabrizio Leggio M5S

Parcheggi Assisi, Fabrizio Leggio, 5s, devono tornare a gestione comunale

da Fabrizio Leggio,
Consigliere comunale M5s Assisi
Come molti cittadini ormai sapranno, a giugno scade la concessione trentennale che garantisce la gestione del parcheggio di Piazza Matteotti alla società “Saba Italia s.p.a.”, unica concessionaria anche di molti altri parcheggi in città ( Porta Nuova, Giovanni Paolo II, Mojano, Ponte S. Vittorino, Stazione, Poste S.M.A. ). Tutte queste concessioni a lunga scadenza sono legate al fatto che la società concessionaria è colei la quale ha investito risorse proprie nella realizzazione dei parcheggi, ottenendo in cambio contratti di gestione a lungo termine, tali da consentire il recupero dell’investimento e il giusto guadagno.

Una formula, questa del cosiddetto “Project Financing”, che consente alle amministrazioni pubbliche di riuscire a realizzare importanti opere pubbliche senza dover impegnare le talvolta ingenti risorse necessarie, ma impegnando invece parte dei futuri ricavi che l’opera realizzata andrà a generare.

La concessione del parcheggio di Piazza Matteotti è la prima di queste concessioni a lungo termine ad arrivare a scadenza, per le altre ci saranno da aspettare ancora molti anni, e questa amministrazione comunale è chiamata a decidere se riprendere in carico la gestione del bene o rinnovare la concessione per ulteriori anni.

A nostro modo di vedere, non esiste ragione alcuna perché i parcheggi, una volta terminate le concessioni, non tornino sotto la diretta gestione pubblica, andando a generare entrate extra-tributarie aggiuntive, di fondamentale importanza di questi tempi per i bilanci dei comuni.

Visto che stanno circolando diverse “chiacchiere”, relativamente alla volontà degli attuali amministratori di rinnovare ulteriormente questa concessione alla società “Saba Italia s.p.a.” e con l’intenzione di fugare ogni dubbio sulle reali intenzioni del Sindaco Proietti e della sua giunta, il MoVimento 5 Stelle, attraverso il suo capogruppo in Consiglio Comunale Fabrizio Leggio, ha presentato sia un interpellanza ( per chiarire bene lo stato delle concessioni) che un Ordine del Giorno, con il quale richiedere formalmente che il parcheggio di Piazza Matteotti torni sotto la diretta gestione del Comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*