Primarie Pd ad Assisi, Stefano Pastorelli, Lega, sono state un fiasco clamoroso

 
Chiama o scrivi in redazione


Elezioni regionali, Pastorelli, Stefania Proietti si dimetta!

Primarie Pd ad Assisi, Stefano Pastorelli, Lega, sono state un fiasco clamoroso

da Stefano Pastorelli, Lega
Dopo i roboanti Comunicati Stampa del PD Umbro ,riguardo le Primarie per la Segreteria Regionale , c’è da rilevare il Grande “Insuccesso” che riguarda l’affluenza riguardante il Comune di Assisi, poco più di 200 votanti a 2 euro cad. Ovviamente il Silenzio della segreteria locale, regna Sovrano.

Questo dato certifica la disaffezione dei pochi elettori del PD, che sono sempre più sfiduciati .

Il dato di Assisi non può passare inosservato, poiché è proprio il PD a guidare l’Amministrazione locale… tutto ciò sta a significare che vi è anche una bocciatura interna, oltre alla sfiducia della maggioranza dei cittadini, che dopo oltre 2 anni e mezzo di questa Amministrazione, fatta di slogan e selfie, ne hanno le tasche piene.

L’Impegno della Lega per liberare la nostra Città da questa Amministrazione di Sinistra, è costante e crescente, ed è sotto gli occhi di tutti la forza propulsiva del nostro movimento, che ha permesso di liberare Comuni storici della Sinistra in Umbria, alle ultime Amministrative.

Purtroppo ad Assisi, per divisioni e personalismi, abbiamo consegnato il Comune su un piatto d’argento, ma i Cittadini possono stare tranquilli che ce lo riprenderemo Tutti insieme nel 2021, dopo aver finalmente liberato anche la nostra Regione.

Stefano Pastorelli
Segretario LEGA Comprensorio Assisano

3 Commenti

  1. Mi risulta inoltre che a Palazzo di Assisi dove abita la segretaria del PD Assisano abbia vinto l’avversario di Bocci. Nel PD finalmente IL NUOVO AVANZA!!! Caro Pastorelli 2 anni sono ancora lunghi.Pensiamo a creare i presupposti x vincere. Idee chiare ed attuabili. Niente sogni o voli pindarici. Piedi a terra. Intanto confermiamo Bastia e Perugia e cerchiamo di conquistare Foligno senza litigare e dividerci. Spero che l’esperienza di Assisi abbia insegnato qualcosa.

  2. Nelle primarie PD ad Assisi nel 27 maggio 2014, ci furono 176 votanti e paganti 2 euro. Nell elezioni comunali 2016 vinse Stefania Proietti. Quindi, se fossi Pastorelli mi preoccuperei molto di più delle prossime elezioni comunali, dato che si sono recati a queste primarie 229 elettori, considerando anche che un rappresentante della lega stessa ha partecipato pagando i vituperati 2 euro, mentre noi tutti, stiamo aspettando dove sono i 49 milioni spariti dalle casse del carroccio. Credo che non esista più nemmeno il carroccio, dato che i buoi sono stati da tempo mangiati. Pastorelli si preoccupi del suo rappresentante massimo, il quale invece di fare il ministro degli interni, fa di tutto per infangare ancora di più l’immagine dell’Italia, non ultima, la foto con un pluri pregiudicato. Ma come ha affermato Salvini: “tra pregiudicati ci può stare”. Ma lui è un ministro.

  3. Tranquillo Stefano.. quando un partito come il PD afferma che poco piu di 200 votanti sono un dato positivo vuol dire che si stanno estinguendo. Ora per loro fortuna hanno eletto segretario regionale un giovane di belle speranze…un po inesperto ma si farà….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*