Sileri ha assicurato interessamento Governo su sorte ospedale di Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Sileri ha assicurato interessamento Governo su sorte ospedale di Assisi

Sileri ha assicurato interessamento Governo su sorte ospedale di Assisi

Il sottosegretario di Stato alla Salute Pierpaolo Sileri ha assicurato l’interessamento del governo in merito alla sorte dell’ospedale di Assisi e al suo potenziamento. Lo ha riferito nel corso di un incontro oggi pomeriggio alla Domus Pacis, a cui erano presenti oltre il sindaco, l’assessore ai servizi socio sanitari Massimo Paggi e i candidati del Movimento 5Stelle. Il sottosegretario ha dato assicurazioni sulla linea del governo, che è quella del potenziamento della rete sanitaria per garantire una sanità di prossimità, rafforzando l’assistenza domiciliare, le case di salute e gli ospedali di comunità.


Segreteria Candidato Sindaco Stefania Proietti


Va potenziata la rete degli ospedali di riferimento, rete che è stata depauperata negli ultimi decenni da pesanti tagli, e oggi c’è uno strumento efficace rappresentato dalle risorse del Pnrr (Piano nazionale ripresa e resilienza) secondo le linee del Dm 70/2015.

Il sindaco e l’assessore si sono sentono rassicurati dalle parole del sottosegretario che in sostanza ragione a chi come noi negli anni si è battuto contro il depotenzia mento di Assisi che, ricordiamolo, serve un bacino di oltre 60 mila cittadini e oltre 5 milioni di turisti.

1 Commento

  1. Credo che ormai non ci caschi più nessuno….sono anni che ci raccontano che l’Ospedale di Assisi sarà rivalutato, riaperto,ripotenziato, etc. etc. guarda caso sempre in campagna elettoraale.
    Poi per faare cosa? A che cosa abbiamo assistito in questi ultimi 18 mesi? Ad una sanità funzionante, al servizio del cittadino o a una santità che ci ha abbandonato alla balia ddegli eventi?
    A, scusate forse mi é sfuggito il motto “tachipirina e vigile attesa”
    Benvenuti sulla terra.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*