Assisi piange Alberto Sironi… e gli Assisani gli vogliono bene…

 
Chiama o scrivi in redazione


Assisi piange Alberto Sironi… e gli Assisani gli vogliono bene…

da Umberto Rinaldi
Alberto Sironi nelle partecipazioni affisse in Assisi si esprime il sentimento comune con la frase ormai consueta: Assisi piange…
Bisognerebbe in verità anche dire: gli Assisani piangono per non aver compreso la fortuna di aver condiviso la vicinanza di una grande personalità della cultura e non aver con Alberto Sironi fraternizzato.

© Protetto da Copyright DMCA

Alberto Sironi era una persona rara per la semplicità con la quale ti stringeva la mano e ti guardava “alla pari”. Ma questa umanità è proprio della persona importante, rarissima purtroppo in tanti come altri e come noi.

Oggi in cattedrale l’ultimo saluto e immagino la generale commozione e anche i sinceri saluti. Non conta che non mi senta di partecipare alla Liturgia funebre. Sono trattenuto dal pentimento per non aver saputo concretizzare e portare a termine, comunque, un significativo progetto che il grande regista Sironi avrebbe donato ad Assisi.

Durante un cordiale incontro, fatto di poche parole ma di condivisione emotiva, avevo chiesto ad Alberto Sironi di realizzare un filmato dei luoghi nascosti della nostra Città e del percorso dei Santuari francescani. Aveva subito accettato e con entusiasmo perché questa era la sua Città. Avrebbe chiesto soltanto un contenutissimo rimborso spese per il macchinista. Nient’altro!

Con l’animo gonfio di entusiasmo andai a proporlo (poco tempo fa, recentemente) a colui che aveva il dito sui bottoni amministrativi. Pensando in una risposta altrettanto entusiasta. Me ne tornai a casa con l’animo a terra. Ne riferii, scusandomi, ad Alberto Sironi e lui, invece di offendersi come altri avrebbero giustamente reagito, consolò la mia delusione dichiarando che purtroppo aveva già assaggiato tali levature.

Non riferisco questa personale esperienza per alimentare polemiche o distinguo, ma per sottolineare ancor più la generosità umana e professionale del grande Alberto Sironi. E l’amore che nutriva per la sua Assisi.

Dunque:
Assisi piange Alberto Sironi… e gli Assisani gli vogliono bene con sincero affetto e riconoscenza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*