Stefano Pastorelli della Lega e le parole di fuoco contro il Pd e i piddini

 
Chiama o scrivi in redazione


Stefano Pastorelli della Lega e le parole di fuoco contro il Pd e i piddini
da Stefano Pastorelli

Stefano Pastorelli della Lega e le parole di fuoco contro il Pd e i piddini

di Stefano Pastorelli
Il PD Umbro, uscito con le ossa rotte dal fallimento politico della scorsa Amministrazione Regionale culminata con lo scandalo di Sanitopoli (i cui risvolti penali saranno accertati dalla magistratura nella quale ripongo piena fiducia), cerca ora di nascondersi nei progetti civici. Esempio lampante ne sono le numerose liste civiche ora in nascita (ad esempio Umbria Dei Territori) che non sono altro che liste piene dei riciclati del PD, i quali prima ripudiati dal Commissario PD Verini ora invece sono cercati dallo stesso per un alleanza.👉 Ricapitolando: Il PD in regia, un candidato civico, in supporto 4-5 liste civiche (con dentro i riciclati del PD) e magari perché no pure i 5 Stelle! Pur di mantenere le poltrone farebbero l’alleanza pure con i loro peggiori nemici! ⛔️

👉 Fortunatamente gli Umbri non hanno l’anello al naso come loro pensano, il popolo Umbro è un popolo forte, fiero e con una grandissima dignità. Il 27 Ottobre saranno i stessi cittadini che state tentando di soggiogare a mandarvi a casa! 🇮🇹🇮🇹

© Protetto da Copyright DMCA

Dai amici, che il 28 Ottobre qualcuno dovrà finalmente cercarsi un lavoro! 😁😁

 — pressoUmbria.


1 Commento

  1. Dopo la bella figura che ha fatto il felpone, tutto mare e mojito, si inizia a sparare su tutto. Perché non prendere di nuovo esempio dal ruspa padano e fare un opportuno silenzio stampa. È vero, il Pd è in crisi per colpa di alcuni, ma lega ha fatto un harakiri nazionale, tradendo milioni di felpette colorate.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*