Stefano Pastorelli, Lega, mandando a casa Proietti faremo il bene di Assisi

Per ora ci limitiamo a correre dietro e a rimediare agli errori e orrori che il suo partito di riferimento e la sua maggioranza commettono

 
Chiama o scrivi in redazione


Comune non organizza centri estivi per minori, proprio quando servono

Stefano Pastorelli, Lega, mandando a casa Proietti faremo il bene di Assisi


Ho letto che il (ancora per poco) Sindaco di #Assisi (guarda caso del PD), nel ringraziarmi per il lavoro in Regione si augura che io pensi al bene di Assisi e non ai miei “piccoli obbiettivi”. Non si preoccupi; infatti il prossimo anno mandandola finalmente a casa faremo indubbiamente il bene di Assisi e raggiungeremo grandissimi obbiettivi.
Per ora ci limitiamo a correre dietro e a rimediare agli errori e orrori che il suo partito di riferimento e la sua maggioranza commettono a livello Comunale e Nazionale. Presenteremo infatti in Senato un emendamento per includere i Comuni esclusi dai finanziamenti a fondo perduto, tra cui Assisi.
Per il bene di Assisi e dell’Umbria io ci sono e ci sarò sempre, qualcun altro in 4 anni ha fatto poco o nulla./ Stefano Pastorelli

5 Commenti

  1. Si dice che l’amico si vede nel momento del bisogno. In politica si vede, secondo me, nel momento in cui si sale sul carro del vincitore….mi permetto di dissentire sull’atteggiamento tenuto da Stefano pastorelli nei confronti della persona Stefania PROIETTI.
    Si potrà criticarla per alcune scelte politiche fatte (ampiamente criticata anche da me su questa testata) ma dal punto di vista dell’impegno, della sensibilità, della voglia di fare per il bene di Assisi, credo cha vada applaudita e sostenuta, non avendo trascurato alcuna sfumatura che abbia riguardato il nostro territorio negli ultimi anni.
    In questo particolare momento di crisi sopratutto economica credo che ci si debba unire e sopratutto cercare di fare il bene di tutti a prescindere da ogni differenza sia politica, sia sociale etc.
    Solo così potremo avere un futuro per noi e per i nostri figli….cosa che attualmente il “sistema” non ci stà garantendo, anzi ce lo sta togliendo di giorno in giorno.

    • Condivido quanto detto dal ” grillo”: Sicuramente in questo periodo di persistenza pandemica e socio economica teniamoci la Sindaca perché è persona tecnicamente preparata, educata, con un ottimo curriculum di competenze, volenterosa per risolvere tutte le problematiche.
      È una donna in gamba.

      • Buongiorno, non ho asserito di doverci tenere l’attuale Sindaco (sindaca scusate ma non la sopporto, la carica é maschile) ma ho detto che in questo momento i toni dovrebbero essere più sommessi e volti a risolvere i problemi che abbiamo….la schermaglia politica lasciamola a futuri momenti di tranquillità…sopratutto economica

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*