Valter Stoppini, candidato PD: “Il nostro impegno per la legalità”

 
Chiama o scrivi in redazione


Valter Stoppini, candidato PD: "Il nostro impegno per la legalità". "Non esistono disparità di trattamento, solo il rispetto della legge"

Valter Stoppini, candidato PD: “Il nostro impegno per la legalità”

Il principio di legalità è da sempre un nostro faro, la nostra bussola, che ha caratterizzato l’attività amministrativa del nostro mandato.


Di Valter Stoppini
Candidato nella lista Partito Democratico


  • Protocollo di legalità e di vicinato

Lo abbiamo dimostrato con i fatti, siglando il protocollo di legalità e quello di vicinato per garantire in ogni momento e dovunque la sicurezza dei nostri cittadini. Per noi non esistono disparità di trattamento, esiste solo il rispetto della legge, e ci impegneremo per far sì che ad Assisi ci sia sempre legalità.

  • Spin doctor di Salvini

A proposito, ci sorge spontanea una domanda: che ne pensa il consigliere regionale Stefano Pastorelli dell’indagine a carico dello spin doctor del suo segretario nazionale Salvini, sotto inchiesta per una questione legata alle sostanze stupefacenti? Da quanto dichiarato dal suo segretario nazionale, è evidente la politica (incoerente) del doppiopesismo, quando Salvini andava individuando gli spacciatori arrivando a citofonare casa per casa e oggi a esprimere comprensione verso il suo social manager. Pastorelli sicuramente si trova in difficoltà a dare una risposta lucida, ma l’attendiamo con fiducia e magari in tempi brevi.
  • Ribadiamo il principio di legalità

Per quanto ci riguarda ribadiamo il principio di legalità e di rispetto per tutti quelli che sono impegnati fattivamente sul campo per il rispetto della legge.  Qualcuno pensa che dandomi del vigile urbano possa turbare la mia persona. In realtà sono ben orgoglioso di essere l’Assessore alla Polizia Locale anche perché provengo da una prestigiosa carriera nella polizia di stato.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*