🖨 Rassegna stampa 🖨 Parcheggio San Giacomo gratis fino a dicembre

 
Chiama o scrivi in redazione


Parcheggio San Giacomo gratis fino a dicembre

🖨 Rassegna stampa 🖨 Parcheggio San Giacomo gratis fino a dicembre

di Flavia Pagliochini

Eventi ma anche agevolazioni per il comparto turistico. Nello specifico la giunta ha deciso di aiutare gli operatori del turismo, rateizzando l’occupazione del suolo pubblico, ma anche i turisti, rendendo gratuito il parcheggio San Giacomo fino a dicembre. Nello specifico, il canone per l’occupazione del suolo pubblico sarà rateizzabile per venire incontro alle richieste dei titolari di attività che si trovano nel territorio di Assisi. La normativa in materia prevede il pagamento del canone contestualmente al ritiro della concessione e la possibilità di rateizzare di fronte amotivate esigenze economiche e al di sopra della cifra di 1.500 euro.

In considerazione del grave momento di difficoltà di tutti gli operatori commerciali a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, la giunta guidata da Stefania Proietti ha dato disposizione agli uffici di concedere, dietro specifica domanda, il pagamento a rate dell’intero canone di occupazione del suolo pubblico. Sempre la giunta ha deciso di prolungare la sospensione del pagamento della sosta presso il parcheggio di San Giacomo, gestito direttamente del Comune, fino al 31 dicembre prossimo. Tutti coloro che vorranno parcheggiare a San Giacomo potranno farlo senza spendere un euro, in base a questa decisione anche il pagamento degli abbonamenti sarà sospeso.

Sul fronte eventi, punta di diamante delle iniziative del weekend è il concerto di Angelo Branduardi in programma alle 21 al Lyrick sabato 21 agosto alle 21: Angelo Branduardi sarà ad Assisi con un concerto tratto da Camminando, camminando… in due, con Fabio Valdemarin, un percorso acustico dedicato a San Francesco e Dante. L’ingresso è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione (www.billetto. it). Tra le altre iniziative, si apre oggi l’88esimo Congresso nazionale esperanto, organizzato dalla Federazione Esperantista Italiana.

Continuano inoltre le iniziative realizzate per il ventennale dell’ammissione di Assisi a sito Unesco: alle 18 alla Rocca Maggiore, “Il grande gioco delle fiabe”, spettacolo/gioco della durata di due ore, gratuito, per un massimo di 30 persone. Prenotazione obbligatoria: 075 8138680 – biglietteria. iatassisi@coopculture.it (ore 10/17 tutti i giorni). Dalle 21.30 alle 23, il Museo della Memoria-Assisi 1943-1944 propone “Notte al museo”, un tuffo nella storia e nella memoria, quando Assisi salvò 300 ebrei. In programma visita guidata, musiche, letture e testimonianze. Prenotazione obbligatoria: assisimuseodellamemoria@gmail.com.

Infine, sabato 21 agosto e domenica 22 agosto, dalle 21.30, torna l’iniziativa dell’Assisi Romana by night con visite guidate gratuite (una per sera) al Foro Romano e alla Domus del Larario. L’iniziativa, massimo per 30 persone e della durata di 60 minuti, ha prenotazione obbligatoria: tel. 075 8138680 – biglietteria.iatassisi@coopculture. it (ore 10/17 tutti i giorni).

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*