📰 Rassegna stampa 📰 – Acque agitate, tra polemiche e lavori in corso, Bastianini chiede conto al sindaco

 
Chiama o scrivi in redazione


L’abbandono di Bastianini sospetto e maturato in maniera ingrata

Acque agitate, tra polemiche e lavori in corso, Bastianini chiede conto al sindaco

Minoranze all’attacco del sindaco, Guarducci, Critiche ingeneroseASSISI – L’acqua che vorrei e quella che verrà «A quando il completamento della rete idrica in via Frate Egidio e nella sue traverse?». E’ quanto chiede Luigi Bastianini (foto), consigliere di opposizione – Cristiano Riformisti – dopo che con l’ approvazione da parte dell’ amministrazione Comunale del Bilancio di previsione finanziaria 2021 – 2023, era venuto meno l’accoglimento dell’ emendamento («Con motivazioni tutte discutibili») a firma dello stesso Bastianini insieme ai consiglieri Lunghi e Bocchini relativo al completamento.
«Caro sindaco Proietti – aggiunge Bastianini – ti ricordo che in campagna elettorale ai cittadini di Rivotorto abbiamo chiesto la loro fiducia su dei temi ben precisi tra i quali il completamento quasi totale delle zone mancanti d’ acqua potabile». Sul fronte acqua, il Comune, dal canto suo annuncia, interventi.
Oggi, inizieranno i lavori per la realizzazione dell’acquedotto (dorsale acquedottistica in gergo tecnico) finalizzati al collegamento dell’allaccio nelle abitazioni ubicate a Santa Maria degli Angeli, lungo via Valecchie. In tal modo i residenti di quella zona potranno collegarsi all’acquedotto e usufruire di un servizio fondamentale per la vita quotidiana.
«Questo tipo di intervento rientra nel programma voluto dall’amministrazione comunale e approvato dall’Auri ed effettuato da Umbra Acque», viene evidenziato. Per permettere lo svolgimento dei lavori verrà istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, esclusi i residenti, in via Valecchie, dall’intersezione con via Francesca all’intersezione con via Alfredo Panzini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*