📰 Rassegna stampa 📰 – Assisi, l’appello del vescovo: “Viviamo questo periodo tornando all’essenziale”

 
Chiama o scrivi in redazione


27 gennaio: la giornata per la preghiera della pace

Assisi, l’appello del vescovo: “Viviamo questo periodo tornando all’essenziale”

Carovana rosa, ecco le zone interessate dal percorso di garaSi è aperta mercoledì con una messa a San Rufino la Quaresima ad Assisi. “Siamo in un tempo di crisi della fede: se perdiamo il senso di Dio, che senso potremo dare alla nostra vita? Anche la speranza verrebbe meno. Tanti hanno perso la vita. Tanti combattono con la malattia. La speranza di una vita terrena più serena è legittima, ma guai se ci limitassimo a questo: noi siamo fatti per la vita eterna. Una cosa possiamo fare tutti insieme: incrementare la nostra supplica al Signore”, il messaggio che il vescovo Domenico Sorrentino ha inviato, tramite i sacerdoti, a tutta la comunità.

© Protetto da Copyright DMCA

Nel messaggio ai fedeli il vescovo ricorda l’invito del Papa “a vivere la Quaresima tornando all’essenziale: fede, speranza e carità. Sono le tre virtù teologali, di cui abbiamo bisogno almeno come del ‘vaccino’ da tutti atteso. Siamo in un tempo di crisi della fede: se perdiamo il senso di Dio, che senso potremo dare alla nostra vita? Anche la speranza verrebbe meno. Tanti hanno perso la vita. Tanti combattono con la malattia. La speranza di una vita terrena più serena è legittima, ma guai – l’appello di Sorrentino – se ci limitassimo a questo: noi siamo fatti per la vita eterna”. Il vescovo ha anticipato inoltre che “Ogni giovedì alle 18.30, a partire dal 18 febbraio, verrà trasmesso, a cura della Caritas, un incontro di preghiera”. F.P.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*