📰 Rassegna stampa 📰 – Cristiano Riformisti lasciano la maggioranza ’Nessuna idea per Assisi’

 
Chiama o scrivi in redazione


Nota richiesta chiarimenti da parte del Consigliere Luigi Bastianini
Luigi Bastianini

Cristiano Riformisti lasciano la maggioranza ’Nessuna idea per Assisi’

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio TajaniPoco peso specifico nelle decisioni dell’amministrazione municipale, ma anche, chissà, uno smarcamento in vista delle comunali del prossimo anno: i Cristiano Riformisti, rappresentati in Consiglio dal capogruppo Luigi Bastianini (nella foto), hanno annunciato l’addio alla maggioranza.

© Protetto da Copyright DMCA

Alla base della scelta, un mancato coinvolgimento nelle scelte dell’amministrazione – spesso il sindaco ha preso decisioni in solitaria o con parte della maggioranza -, ma anche una maggioranza che non ha più un progetto per Assisi e che ha tradito il mandato di coalizione.

«Questa maggioranza non ha più un progetto per Assisi – spiega Bastianini –: tra il primo e il secondo turno abbiamo ottenuto una differenza di 26 punti percentuali, un 26% di cittadini che non abbiamo mai più ascoltato. Il sindaco ha tradito il mandato di coalizione».

Nel mirino la riorganizzazione degli uffici e la commissione edilizia, le vane segnalazioni su acqua e rifiuti, la tribolata rotatoria di Rivotorto e la mancanza di rispetto per tale frazione della quale Bastianini è espressione.

1 Commento

  1. I cristiano riformisti lasciano la maggioranza o Bastianini da solo? Se lasciano la maggioranza perché l’assessore di riferimento resta ?
    In fin dei conti nel seggio n. 26 di Tordandrea la lista dei Cristiano Riformisti ha riportato più voti rispetto agli altri seggi e il sottoscritto che é anche il primo dei non eletti, come mai non é stato informato?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*