Il romanzo della Marcucci al «Salone del Libro»

 
Chiama o scrivi in redazione


Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio Tajani

dalla Nazione Umbria
Il romanzo della Marcucci al «Salone del Libro»
SANTA MARIA DEGLI ANGELI – SARÀ PRESENTATO al Salone Internazionale del Libro di Torino, domenica 13 maggio, «Maria dell’Isola» (Bertonieditore), il nuovo romanzo della scrittrice Amneris Marcucci. Una storia che si snoda in un tempo che va dalla seconda guerra mondiale fino agli anni Sessanta. La protagonista è una giovane donna, pienamente realizzata nel mondo del lavoro, che in un momento particolare della propria esistenza, in una notte insonne, torna con la memoria a tante altre notti insonni che hanno preceduto momenti «speciali».

© Protetto da Copyright DMCA

A FARE da sfondo alla vicenda c’è la bellissima Isola del Garda (i genitori di Maria facevano i custodi presso questa proprietà della famiglia Borghese- Cavazza); c’è la Roma dell’anno giubilare del ’50 con i suoi Palazzi, con le sue Basiliche; e ancora la meraviglia di Villa Gregoriana a Tivoli; Assisi fissata nella giornata del 4 ottobre del ’50; e Milano con la Scala, la Scuola di moda Marangoni; e Verona con l’Arena. La scrittrice, come nei precedenti romanzi, ha sempre un’attenzione speciale per la ricerca storica, sia che si occupi di una prima alla Scala, sia che riferisca la drammatica notizia dell’uccisione di John Fitzgerald Kennedy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*