Rassegna sfogliabile di Assisi del 25 maggio 2018

Rassegna stampa sfogliabile di Assisi

Rassegna sfogliabile di Assisi del 25 maggio 2018 ASSISI – Queste le principali notizie di oggi sulla carta stampata dei giornali locali. Il Corriere dell’Umbria scrive del traffico: Riorganizzazione del traffico. C’è un nuovo piano allo studio. E poi: A confronto sui problemi del monte Subasio. Ancora: Il Calendimaggio si chiude con le due cene finali organizzate dalle Parti. Domani la Magnifica, il primo giugno la Nobilissima. Sempre il Corriere dell’Umbria: Ad Assisi va in scena “Il colore rosa”. E poi lo sport con l’eccellenza. Subasio-Assisi, continuano i contatti verso la fusione. Marcantoni: “Saremo un riferimento per il territorio”.

Il Messaggero dell’Umbria nella sezione Giorno & Notte ricorda gli appuntamenti del weekend: In occasione di Birba chi legge, festival di narrazione per bambini e ragazzi, oggi al teatro Metastasio, Ilcolore rosa, spettacolo di danza teatro della compagnia Aldes che attraverso la metafora del colore parla della ricerca della propria identità. Coreografie di Aline Nari, anche in scena con Gabriele Capilli, Elisa D’amico, Giselda Ranieri. Matiné per le scuole e seconda recita aperta a tutti alle 21. Per info: www.birbachilegge.it.

La Nazione Umbria per Assisi apre con l’episodio del pugile: «Non so proprio cosa mi sia scattato». E’ pentito il papà-pugile di Assisi. Lite tra genitori dopo che i bambini avevano già fatto pace, ma poi sposta l’attenzione a un episodio inquietante successo il mese scorso: Violenta la figlia di dodici anni. La madre registra la ‘confessione’. Choc ad Assisi. Il papà: «Così imparerai a difenderti». Arrestato.

Sempre nella Nazione Umbria si parla del Palio del Cupolone, tutte le novità. Tornano le atmosfere ottocentesche. Assisi, terza edizione de «J’Angeli», una carta in più per il turismo. TAPPE di avvicinamento per la terza edizione «J’Angeli 800 Palio del Cupolone» che si terrà dall’8 al 17 giugno. I tre rioni in lizza, Fornaci (guidato dal Capitano Moreno Massucci, Ponte Rosso (Andrea Cipriani) e Campo (Massimo Pizziconi) stanno lavorando a pieno ritmo per dar vita a un’altra edizione di successo. e poi ancora Notai cattolici a confronto sui «Patrimoni separati»

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*