Vandali scatenati sul Monte Subasio

Vandali scatenati sul Monte Subasio

Vandali scatenati sul Monte Subasio ASSISI – ANCORA vandali in azione, stavolta sul monte Subasio. E’ stato preso a sassate uno dei tre pannelli che erano stati collocati, sul finire dell’estate scorsa, per consentire di conoscere, consultandoli, i monti e luoghi che è possibile ammirare, sulla linea dell’orizzonte, dal posto sono stati collocati, il colle San Rufino. Il pannello in questione, a colori, con vetro antisfondamento, è stato preso a sassate, danneggiandolo in maniera irreparabile.

«LI AVEVAMO realizzati per sostituire pannelli esistenti malridotti e c’era stata la mobilitazione di alcune associazioni del territorio, Gmp Gaia, Club Unesco Assisi, Sei di Santa Maria degli Angeli se…, Sei di Assisi se…, CamminarCorrendo – spiega il Federico Famiani di Gaia -.

Abbiamo fatto una sottoscrizione e raccolto i fondi per realizzare i cartelli. Sino a una ventina di giorni fa erano tutti integri, l’altro giorno ci siamo accorti che uno era stato danneggiato a colpi di sassi, nonostante fosse protetto da un vetro antisfondamento”. E’stato preso di mira quello collocato in una zona defilata, sul versante sud e che, rispetto agli altri due, non può essere visto dai prati e dalla strada, consentendo così ai vandali di turno, di colpire indisturbati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*