Fiammetta Modena: sì ddl per celebrazioni San Francesco

 
Chiama o scrivi in redazione


Fiammetta Modena: sì ddl per celebrazioni San Francesco

“Celebrare San Francesco in occasione dell‘ottavo centenario della sua morte ha un valore profondo per gli italiani. Non solo perchè il santo d’Assisi è il santo di ognuno di noi, ma per il grande significato che la sua figura ha anche e soprattutto in un momento storico come quello che stiamo vivendo. San Francesco era l’uomo del dialogo tra le religioni, il “poverello” che, primo fra tutti, con il suo Cantico delle creature ha celebrato, esaltato, eternato l’importanza della Terra e dell’ambiente.


Ufficio Stampa
Forza Italia-Berlusconi Presidente
Senato della Repubblica


L’esempio della convivenza pacifica di cui noi tutti abbiamo bisogno. Esprimere il voto favorevole di Forza Italia al ddl per le celebrazioni dell’ottavo centenario della sua morte mi riempie di orgoglio e di emozione proprio per il significato di questo provvedimento e per il grande valore che ha per la mia Umbria. Grazie alle risorse previste infatti si potranno realizzare interventi di restauro e di valorizzazione del patrimonio artistico italiano legati alla figura di San Francesco, si potranno organizzare eventi, appuntamenti, celebrazioni. Questo significa cultura, arte e turismo. Significa rinascita per settori che sono stati profondamente penalizzati in questi anni e che finalmente possono rimettersi in moto a partire dall’Umbria”.

Lo ha detto la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena, intervenendo in dichiarazione di voto sul ddl per le celebrazioni dell’ottavo centenario della morte di San Francesco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*