Piazze di Francesco, diretta da Alviano incontro su ambiente e sostenibilità

 
Chiama o scrivi in redazione


Piazze di Francesco, diretta da Alviano incontro su ambiente e sostenibilità

Piazze di Francesco, diretta da Alviano incontro su ambiente e sostenibilità

Continuano gli appuntamenti nelle piazze italiane in occasione dei 100 anni della rivista San Francesco. Giovedì 4 marzo, alle 18.30 ad Alviano, in diretta streaming su sanfrancesco.org, si terrà l’incontro dal titolo “Parole povere, sostenibilità”. Parteciperanno tra gli altri: il Vescovo di Terni-Narni-Amelia, padre Giuseppe Piemontese, l’Amministratore Delegato di Novamont, Catia Bastioli, il Presidente di TIM, Salvatore Rossi, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, Francesco Starace, e il presidente della Fondazione Symbola, Ermete Realacci. Conclude l’evento, moderato da Padre Enzo Fortunato, il violinista Uto Ughi.

© Protetto da Copyright DMCA

Ogni mese i frati della Basilica di San Francesco in dialogo in una piazza diversa d’Italia per celebrare San Francesco e il suo passaggio. Dopo Assisi e Foligno il viaggio prosegue verso Alviano: piazza dove Francesco chiedendo il silenzio dei presenti durante una predica, riesce a chetare delle rondini che gli strepitavano attorno.

«Ogni piazza – ha dichiarato padre Enzo Fortunato – sarà caratterizzata da parole povere che sono: semplici, perchè comprensibili a tutti; leggere, perché facilmente “trasportabili” nel bagaglio della propria vita; povere, perché permettono di vedere il mondo da una prospettiva diversa; trasformanti, perché capaci di cambiare il cuore».

L’evento verrà trasmesso sul sito sanfrancesco.org, sulla pagina Facebook e YouTube di San Francesco d’Assisi e sul canale Facebook del direttore della rivista Padre Enzo Fortunato.

Per i giornalisti che vorranno seguire l’incontro è necessario inviare una richiesta al responsabile dell’ufficio stampa, Roberto Pacilio, all’indirizzo accrediti@sanfrancesco.org entro giovedì 4 marzo ore 13.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*