Visita dei Senatori Nencini ed Alessandrini al Santuario della Spogliazione di Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Visita dei Senatori Nencini ed Alessandrini al Santuario della Spogliazione di Assisi

Visita dei Senatori Nencini ed Alessandrini al Santuario della Spogliazione di Assisi

Visita ufficiale al vescovo di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno, monsignor Domenico Sorrentino del senatore Riccardo Nencini, presidente della Commissione culturale di Palazzo Madama e relatore del Disegno di Legge sulle celebrazioni per l’VIII centenario dalla morte di San Francesco D’Assisi e della senatrice Valeria Alessandrini, membro della 7^ commissione del Senato e referente umbra per l’VIII centenario francescano.

I due parlamentari sono stati accolti nel Santuario della Spogliazione e accompagnati dal vescovo e dal vicario per l’economia, don Cesare Provenzi, alla scoperta di questo luogo, prima icona francescana e simbolo di diverse stratificazioni storiche che partono dall’era pre-cristiana con la Domus di Properzio all’epoca contemporanea con il Museo della Memoria e la presenza nella chiesa di Santa Maria Maggiore del corpo del Beato Carlo Acutis. All’incontro erano presenti anche l’architetto Alfio Barabani e la collega Elisa Brunelli che hanno guidato i due parlamentari nell’area del cantiere dove sono in corso i lavori di riscoperta dell’antico episcopio all’epoca di San Francesco.

“Siamo felici di questa visita – ha detto monsignor Domenico Sorrentino – perché il cuore religioso dell’Assisi di Francesco era proprio qui; qui dove il giovane re delle feste si fece povero per essere tutto di Dio e dei fratelli. In questo luogo si è consumato un altro momento importante della storia di Santo – ha aggiunto il vescovo – quando, prima di andare a morire alla Porziuncola, Francesco passò qui gli ultimi giorni della sua vita, forse componendo l’ultima strofa del Cantico di Frate Sole dedicato proprio a sorella morte”.

Vivo apprezzamento per l’opera di riscoperta dell’antico Episcopio e alla promozione del polo spirituale e culturale del Santuario della Spogliazione è stata espressa dai due senatori che hanno sottolineato “l’importanza di far conoscere la storia, attraverso la valorizzazione dei luoghi e dei momenti della vita di San Francesco, santo del mondo, simbolo di fratellanza, pace, custodia del Creato e amore universale”.

Nencini ha aggiunto: “Una visita indispensabile per definire il disegno di legge per l’ottavo centenario coinvolgendo da subito i tanti protagonisti a partire dal mondo ecclesiastico”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*