Un vigile urbano è risultato positivo al Covid-19, era tornato dalle vacanze

 
Chiama o scrivi in redazione


Una persona che lavora in Comune è risultata oggi positiva al Covid-19

Un vigile urbano è risultato positivo al Covid-19, era tornato dalle vacanze

Un agente della polizia locale di Assisi è stato contagiato dal Covid 19. E’ tra i 10 casi individuati ieri in Umbria. La situazione è sotto controllo, continuamente monitorata, il dipendente si trovava in ferie da alcuni giorni per cui i contatti con colleghi di lavoro e cittadini sono stati estremamente ridotti. La ASL ha già individuato, come da protocollo, i soggetti – tra cui un ridottissimo numero di dipendenti comunali – che a scopo precauzionale sono stati sottoposti o da sottoporre a tampone. Nuovamente il sindaco Stefania Proietti ribadisce e raccomanda estrema prudenza, invita la cittadinanza ad adottare tutte le misure di sicurezza come l’uso della mascherina e il distanziamento. Complessivamente ad Assisi i casi positivi ad oggi sono in totale 6, compreso il dipendente comunale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*