A Rivotorto famiglie senza rete idrica, attacco di Luigi Bastianini, Cristiano Riformisti

Nel 2021 nella civilissima Assisi ci sono cittadini costretti a utilizzare acqua non potabile

 
Chiama o scrivi in redazione


A Rivotorto famiglie senza rete idrica, attacco di Luigi Bastianini, Cristiano Riformisti

Dopo Merkel e Juan Manuel Santos arriva il presidente Antonio TajaniRASSEGNA STAMPA – «A Rivotorto famiglie senza rete idrica» Il consigliere Bastianini: «Risposte certe o denunceremo» A Rivotorto famiglie senza rete idrica, il consigliere comunale Luigi Bastianini (Cristiano Riformisti) all’attacco: «Risposte certe o denunceremo: la questione va avanti dal 2015». «Nonostante le promesse della Giunta Proietti e la disponibilità di risorse economiche, a Rivotorto venti famiglie aspettano ancora la realizzazione della rete idrica per l’acqua potabile in casa: se non avremo a breve risposte certe, segnaleremo la questione al Prefetto e faremo un esposto in Procura».

Così Bastianini che da tempo si era fatto interprete della problematica, che interessa una sessantina di cittadini residenti a Rivotorto di Assisi, nella vie Frate Egidio, via Aganor Pompili, via Giovanni Ananstasio Fontana e via Butinaro, dove case e attività commerciali sono sprovviste di acqua potabile e costrette ad utilizzare quella dei pozzi che risulta inquinata.

  • «Nel 2021 nella civilissima Assisi ci sono cittadini costretti a utilizzare acqua non potabile»./MB

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*