Il Samaritano a Chiara Silvestrucci, la ragazza premiata ieri dalla Pro loco

Il premio è stato istituito per ricordare Giancarlo Tofi

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Samaritano a Chiara Silvestrucci, la ragazza premiata ieri dalla Pro loco

Il Samaritano a Chiara Silvestrucci, la ragazza premiata ieri dalla Pro loco

Chiara Silvestrucci (in foto con il sindaco Proietti) è il Samaritano 2020. Una cerimonia che si tiene con qualche mese di ritardo ma che non cambia il gesto di solidarietà compiuto dalla giovane di Nocera Umbra. Mentre rientrava dal mare lungo la SS77, si è accorta di due motociclisti che giacevano sull’asfalto in gravissime condizioni. Chiara si è fermata, ha chiamato i soccorsi e li ha attesi cercando di non far perdere i sensi a una delle persone coinvolte, Valeria. “Sono stati minuti interminabili”, ha affermato Chiara, premiata ieri dalla Pro loco di Petrignano nella Sala della Conciliazione. Il premio è stato istituito per ricordare Giancarlo Tofi, investito da un’auto il 12 ottobre 1972 mentre aiutava un ciclista. Fla.Pag.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*