Una rosa per Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana

 
Chiama o scrivi in redazione


Una rosa per Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana

Una rosa per Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana

Si svolgerà sabato 5 ottobre 2019, alle ore 15,30, in via Martiri delle Foibe a Santa  Maria degli Angeli,  promossa in tutta Italia dal Comitato 10 Febbraio che intende onorare la memoria della giovane studentessa istriana, seviziata e uccisa nel 1943 dai partigiani di Tito. Per l’evento è stato concesso il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

© Protetto da Copyright DMCA

“Invitiamo tutti a partecipare alla cerimonia – dichiarano gli organizzatori del Comitato 10 Febbraio locale – con la quale vogliamo ricordare il sacrificio di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana che nel 1943 venne sequestrata, seviziata, violentata e gettata ancora viva in una foiba dai partigiani di Tito. Deporremo un fiore e racconteremo ai partecipanti la vita e l’eroica fine di questa “Luminosa testimonianza di coraggio e di amor patrio”.

Abbiamo invitato il Sindaco e l’intera Amministrazione Comunale a presenziare a una manifestazione che auspichiamo sia condivisa da tutti, andando oltre gli schieramenti partitici.” Un martirio quello di Norma Cossetto che è stato raccontato nel film “Red Land”, trasmesso a febbraio scorso dalla Rai e che ha avuto un ottimo successo di pubblico anche nelle sale cinematografiche. (Eraldo Martelli)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*