Arrivano gli open Days per i ragazzi nati nel 2013, 2014 e 2015

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrivano gli open Days per i ragazzi nati nel 2013, 2014 e 2015

C’è voglia di ripartire, di ricominciare a dare calci a un pallone, di vederlo rotolare su un prato verde tirato a lucido dove nascono e si sviluppano i sogni. Voglia di trascorrere tempo insieme a tanti coetanei, cose che definiremmo alla stregua di “normali” pensando al calcio come attività ludica e di intrattenimento, ancor prima che fisica e di costruzione della persone. È anche in questa ottica che ASD Angelana e ASD Boys Angelana hanno lavorato a fondo per programmare bene la stagione che è alle porte, con la riapertura dei cancelli del “Giuseppe Migaghelli” dopo oltre cinque mesi di chiusura forzata che vuol essere il primo passo per il ritorno alla normalità. Così da lunedì 24 agosto anche il settore giovanile ha riaperto i battenti, con ripartenze scaglionate in base all’età per consentire a tutti un graduale ritorno all’attività.

GRANDE RESPONSABILITÀ Lo sguardo della dirigenza giallorossa è soprattutto volto anche al mondo dei più piccoli, quelli certamente più danneggiati dal lungo stop imposto dalla pandemia. E per ripartire di slancio l’ASD Boys Angelana ha deciso di organizzare due giorni di Open Days rivolti ai ragazzi nati nel 2013, 2014 e 2015, quelli cioè che andranno a comporre i gruppi di Primi Calci B e Piccoli Amici. Le fondamenta del futuro partono da qui e il sodalizio angelano ha ritenuto opportuno muoversi nella direzione di una rinnovata offerta che possa incentivare l’adesione all’attività di base.

“Riteniamo che in questa fase sia fondamentale riportare i bambini al campo, tornando così a familiarizzare con quello che fino a marzo rappresentava per loro una buona abitudine”, spiega Paola Maccabei, presidentessa dell’ASD Boys Angelana.

“Gli Open Days vogliono essere un primo segnale di risveglio per ciò che riguarda il lavoro dedicato ai bambini più piccoli, anche per presentare alle loro famiglie le novità di una stagione che, pur in mezzo a tante difficoltà, riteniamo possa rivelarsi strategicamente importante per il futuro di tutti loro. Sentiremo una responsabilità maggiore rispetto al passato, dove pure era già bella importante: questi mesi di stop hanno minato le relazioni sociali e i più piccoli ne hanno sofferto in maniera molto più marcata. Il calcio può e deve essere un veicolo di sprone per aiutare tutti a tornare alla normalità e l’Angelana ha deciso, come sempre, di fare la sua parte”.

DATE DA SEGNARE Il programma degli Open Days 2013-2014-2015 prevede due giorni di lavoro al “Migaghelli”: il primo è in programma lunedì 31 agosto alle 17,30 e si replica mercoledì 2 settembre sempre alla stessa ora, per circa 60’ di attività a incontro. A dirigere il tutto ci sarà il responsabile tecnico del settore giovanile Giorgio Buttò assieme agli istruttori Enrico FeliciDaniele Bartolini e Nicola Ciancaglini (che seguiranno in prima persona i gruppi relativi alle annate invitate agli Open Days), oltre ad altri istruttori della società giallorossa. A tutti i partecipanti verrà regalato un kit d’allenamento, messo a disposizione dal club angelano, oltre ad essere fornite tutte le informazioni contenute all’interno del protocollo redatto dalla LND relativamente al via ufficiale della nuova stagione, che per i gruppi Primi Calci e Piccoli Amici avverrà lunedì 14 settembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*