Balestrieri di Assisi vincono a Sansepolcro torneo balestra antica italiana

Balestrieri di Assisi vincono a San Sepolcro torneo balestra antica italiana

da Paola Gualfetti
Balestrieri di Assisi vincono a San Sepolcro torneo balestra antica italiana Ancora sul podio della vittoria i balestrieri della Compagnia di Assisi in un appuntamento storico nella balestra antica italiana. Oggi, a Sansepolcro, nel torneo tra le compagnie di Gubbio e Sansepolcro, hanno partecipato, perchè invitati per il secondo anno, i balestrieri della Compagnia assisana insieme a quelli di San Marino.

I risultati hanno decretato la vittoria a San Marino nel tiro a squadra con Assisi a tre punti dal vincitore (301 contro 298).

Nel tiro singolo, tra i migliori cinque tiratori di ogni Compagnia, Assisi si è classificata prima con il balestriere Simonelli Luciano, terza con il balestriere Sensi Guido.

“Un risultato storico – afferma con un pizzico di orgoglio il presidente della Compagnia Balestrieri di Assisi Claudio Menichelli – perché c’è stata equivalenza di risultato nel tiro a squadra e nel singolo ben due piazzamenti, primi e terzi. La disputa è stata tra le città italiane più famose nel torneo della balestra antica e questi vittoriosi traguardi premiano il nostro impegno nel tenere alto il nome di Assisi anche in questo campo. Con maggiore soddisfazione, dunque, ci apprestiamo all’appuntamento cittadino di fine agosto che occuperà di nuovo la piazza di san Rufino per il nostro antico Palio”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*