Calcio, due nuovi innesti per la difesa dell’Angelana

 
Chiama o scrivi in redazione


Calcio, due nuovi innesti per la difesa dell’Angelana

L’ASD Angelana 1930 ufficializza l’arrivo di due pedine in vista della prossima stagione: si tratta del laterale destro Simone Lucaroni, classe 1999, e del laterale mancino Marco Bolletta, classe 1993, che hanno trovato l’accordo con il diesse Giacomo Cerasa e sposato appieno il nuovo progetto tecnico giallorosso, che vedrà Giorgio Buttò nel ruolo di allenatore della prima squadra. I due nuovi giocatori, che andranno presumibilmente a presidiare le corse laterali di difesa, hanno già apposto la firma sul contratto che li legherà all’Angelana fino al prossimo 30 giugno 2022.

ESPERIENZA E QUALITÀ Lucaroni, nonostante la giovane età, vanta già una discreta esperienza a livello di calcio dilettantistico, avendo militato per tre stagioni consecutive in Serie D con le maglie di Villabiagio e Cannara. Nella passata annata, quella interrotta a ottobre dalla pandemia, aveva scelto di scendere nei tornei regionali accettando la proposta del Bastia. Bolletta è un profilo di provata esperienza, che nasce terzino sinistro ma che all’occorrenza può spostarsi anche in posizione centrale. In carriera ha vestito tra le altre le maglie di Todi, Subasio, Cannara, Bastia ed Ellera, il club con il quale aveva cominciato la passata stagione, prima dello stop di fine ottobre.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*