L’Angelana annuncia un tris di acquisti: Melillo, Subbicini e Cirilli

 
Chiama o scrivi in redazione


L’Angelana annuncia un tris di acquisti Melillo, Subbicini e Cirilli

L’Angelana annuncia un tris di acquisti: Melillo, Subbicini e Cirilli

L’ASD Angelana 1930 rende noto di aver perfezionato nei giorni scorsi tre operazioni in entrata, così come già preventivato in sede di campagna acquisti con il tecnico Giorgio Buttò e il direttore sportivo Giacomo Cerasa. Tutti e tre i giocatori fanno già parte del gruppo giallorosso, che riprenderà gli allenamenti martedì 17 agosto dopo un breve rompete le righe di 72 ore.

Francesco Melillo (31) è pronto a vivere la sua terza avventura con la maglia dell’Angelana. Dopo aver fatto ritorno nell’estate del 2020, e aver quindi affrontato la brevissima annata consumatasi nello spazio di tre sole gare tra campionato e Coppa, il difensore aveva inizialmente accettato la proposta del Castiglione del Lago, ma dopo pochi giorni è tornato sui suoi passi in quanto nuovi impegni lavorativi (concentrati a Santa Maria degli Angeli) non gli consentivano più di poter conciliare quelli assunti con il club del Trasimeno. Da qui la decisione di riprendere i discorsi con l’Angelana e tornare alla base, per la felicità di Buttò che lo aveva indicato come uno dei perni sui quali costruire il nuovo reparto arretrato già ai primi di luglio. Melillo dal suo ritorno a Castelnuovo ha sempre lavorato a parte, ma già dai prossimi giorni è pronto ad aggregarsi in pianta stabile ai compagni.

Matteo Subbicini (21) è un altro rinforzo per la linea di difesa. Inseguito a lungo dal diesse Cerasa, dopo aver atteso qualche settimana per provare a individuare una soluzione nelle categorie superiori ha accettato la corte della società giallorossa, facendo il suo esordio nell’amichevole disputata a Fabriano sabato 14 agosto.

Infine Emanuele Cirilli (33), centrocampista e assisiate doc, è l’innesto per il reparto di centrocampo. Porta a Santa Maria esperienza e fisicità, caratteristiche che hanno convinto immediatamente Buttò a ritenere il suo acquisto uno dei più funzionali al progetto tecnico. Un piccolo infortunio al polpaccio rimediato nella prima seduta di allenamento, svolta a fine luglio, ne ha consigliato un programma di recupero specifico che giocoforza finirà per allungare l’attesa del suo debutto in maglia giallorossa, ma già alla ripresa degli allenamenti è probabile che Cirilli faccia il suo ritorno in gruppo.

Al contempo, l’Angelana ha salutato il difensore classe 2001 Niccolò Maria Fioretti (20), che si è allenato a Castelnuovo nelle prime tre settimane di preparazione. La società e lo staff tecnico ringraziano il ragazzo per l’impegno profuso, augurandogli le migliori fortune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*