“Assisi per dante”, 7 dicembre appuntamento con il libro di Santucci

“Assisi per dante”, 7 dicembre appuntamento con il libro di Santucci

“Assisi per dante”, 7 dicembre appuntamento con il libro di Santucci

Domani, martedì 7 dicembre, ultimo appuntamento della rassegna “Assisi per Dante” nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni della morte con la presentazione del libro “Conti in volgare della fraternità dei disciplinati di Santo Stefano di Assisi (1329-1402)” scritto da Francesco Santucci in collaborazione con Attilio Bartoli Langeli e Daniele Sini.


di Anna Mossuto


Il programma dell’evento, che inizia alle 17, prevede i saluti del sindaco Stefania Proietti, dell’assessore alla cultura Veronica Cavallucci, del presidente dell’Accademia Properziana del Subasio Giorgio Bonamente e del presidente della Deputazione di storia patria per l’Umbria Mario Squadroni.

  • La relazione è affidata a Paolo Squillacioti, direttore dell’Opera del Vocabolario Italiano.

Seguono gli interventi dell’autore e dei collaboratori. Il professor Francesco Santucci, cittadino benemerito di Assisi, è tra i maggiori esperti nazionali della ricerca d’archivio, di storia locale, toponomastica e storia linguistica. È stato per oltre 20 anni segretario bibliotecario della Società Internazionale di Studi Francescani, della quale è socio onorario e vice-presidente dell’Accademia Properziana del Subasio, per la quale ha diretto gli “Atti” per più di un trentennio. È socio ordinario della Deputazione di Storia patria per l’Umbria. Ha conseguito il “Premio Achille Bertini Calosso” per la ricerca storica ed è stato insignito dell’onorificenza di “Cittadino benemerito di Assisi”. Ha diretto dal 1992 al 2020 l’Archivio Vescovile di Assisi, da lui ricollocato dopo il forzato trasferimento della documentazione a causa del terremoto del 1997. Ha diretto per quasi 30 anni l’Archivio Capitolare di San Rufino di Assisi.

Alla scoperta di Francesco Maturanzio con Accademia Properziana del Subasio

Al termine, ha luogo la presentazione del cortometraggio “Dante in musica” a cura dell’artista Patrizia Bovi realizzato in collaborazione della Magnifica Parte de Sotto e della Nobilissima Parte de Sopra.

L’appuntamento è nella Sala della Conciliazione, l’ingresso è libero e l’accesso è consentito esclusivamente se in possesso di Green Pass; è prevista la diretta facebook su Assisi per Dante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*