Prossime elezioni regionali, valore politico tra centrodestra e centrosinistra

 
Chiama o scrivi in redazione


Prossime elezioni regionali, valore politico tra centrodestra e centrosinistra

Prossime elezioni regionali, valore politico tra centrodestra e centrosinistra

Assisi: Se da una parte ci sarà da eleggere un nome di presidente regionale dall’altra c’è da verificare il colore politico da abbinare allo stesso.

Un binomio importante  tra centro destra e centro sinistra dove il secondo si ricorda di essere stato il capofila del comando dell’esecutivo regionale.


di Lorenzo Capezzali


Ora in sella c’e’ la presidente leghista Tesei (Montefalco destra), domani potenzialmente potrebbe sedersi Stefania Proietti ( Assisi) in nome del centro sinistra con il PD e la lista civica Assisi Domani e simili con sorpresa di voti ancor piu’ del PD. La lotta parte anche da questo zoccolo duro con  la candidata Stefania Proietti pronta a riassumere connotati politici ed amministrativi forti: doppia mandata di sindaco, presidente provincia, incarico prestigioso presso un ente territoriale dei servizi.

Curricula di lusso per la D.ssa  Proietti portatrice di voti assoluti nel doppio incarico di sindaco avendo battuto Bartolini e Cosimetti a piene mani. Cambiare per promuovere nuove ore di programma e di contenuto per dare alla regione il passato e il futuro appare lo slogan del cartello Proietti. Veronica Cavallucci potrebbe sostituire la D.ssa Stefania Proietti for Presidente a meno di sorprese dell’ultimo momento come in politica appare spesso.

Insomma la volata lunga potrebbe essere lanciata in attesa della risposta del centro destra che annovera da Assisi il consigliere leghista pro Tesei Stefano Pastorelli (pro Assisi) in fatto di promozioni ed iniziative popolari. La campagna elettorale, la bilancia!.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*