Tenta di salire sull’autobus senza green pass, fermato straniero

 
Chiama o scrivi in redazione


Tenta di salire sull’autobus senza green pass, fermato straniero

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi, nell’ambito di un servizio finalizzato al rispetto delle normative previste per il contenimento del rischio epidemiologico, hanno fermato un cittadino straniero mentre stava tentando di salire su un autobus senza mascherina FFP2 come previsto dalle vigenti normative e senza il possesso di alcun tipo di certificazione verde.
L’uomo, un 41enne di origini marocchine già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi precedenti di polizia, è risultato irregolare in quanto gravato da un ordine del Questore della provincia di Perugia di abbandonare il territorio nazionale. Provvedimento che è stato disatteso dal cittadino straniero.
L’uomo è stato condotto presso gli uffici del Commissariato di Assisi per le procedure di rito. A suo carico sono state elevate sanzioni per le violazioni previste in materia sanitaria per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e d’intesa con l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia, è stato emanato un nuovo provvedimento per la sua espulsione dal territorio nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*