Assisi Smart City, Università ed Amministrazione al lavoro

Workshop Palazzo Bernabei in via San Francesco

Assisi Smart City, Università ed Amministrazione al lavoro

Assisi Smart City, Università ed Amministrazione al lavoro  ASSISI – Un workshop aperto a tutta la cittadinanza che sancirà il rapporto di collaborazione tra la nuova Amministrazione di Assisi e l’Università di Perugia sul tema delle smart city. L’appuntamento è per mercoledì 7 dicembre 2016, dalle ore 15.00 alle ore 18.30, presso la Sede Universitaria di Palazzo Bernabei. Oggetto centrale del workshop sarà la città smart: una città innovativa, sostenibile, intelligente, competitiva, inclusiva, creativa, iperconnessa, tecnologica, efficiente, aperta, accessibile.

La smart city è una città organica, una rete di sistemi che nello spazio urbano affronta la sfida della globalizzazione in termini di aumento della competitività, dell’attrattività, dell’inclusività, puntando su sette assi – architettura, economia, mobilità, ambiente, persone, qualità della vita e governance – e che attraverso azioni specifiche diventa una città più tecnologica, più interconnessa, più pulita, più attrattiva, più sicura, più accogliente, più efficiente, più aperta e collaborativa, più creativa e sostenibile.

È per rispondere a questo cambio di paradigma (nel passaggio dalla city alla smart city) che il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, con il supporto della multinazionale Siemens spa, ha organizzato un Master di II livello (ProGettare Smart Cities) che ha inteso formare una figura specializzata nelle attività strategiche promosse dall’Unione Europea e finalizzate a migliorare la vita degli abitanti dei centri urbani.

Il workshop di mercoledì vedrà protagonisti i progetti elaborati durante il MASTER ed ancora esposti nella mostra “ProGettare SMART CITY”. L’appuntamento avrà inizio con i saluti del Sindaco di ASSISI ing. Stefania Proietti e dell’ASSESSORE all’Innovazione e Smart City dott. Simone Pettirossi, vedrà la partecipazione di: Massimiliano Baquè; Edoardo Ercolani; Francesca Giulivi; Elena Leoni; Maura Martorelli; Francesca Pagani; Valerio Palini; Fabiola Quaglia; Emilano Pera; Paola Saladino; Marco Salvatori.

Le tesi saranno presentate da Paolo Verducci, docente UNIPG e Direttore del MASTER. “E’ un onore per la città di Assisi – ha dichiarato il Sindaco Proietti – ospitare il workshop di un progetto lungimirante ed innovativo che guarda ad obiettivi smart, sostenibili, intelligenti ed inclusivi. È un onore ancora più grande per me che, prima della mia elezione a Sindaco, sono stata docente, unica proveniente da Assisi, al master promuovendo progetti declinati sulla realtà della nostra città. Essere presente quest’anno da Sindaco è un grandissimo piacere ed invito tutta la cittadinanza a partecipare”.

“All’inizio del 2017 lanceremo un vero e proprio “Piano Assisi Smart City” – ha dichiarato l’Assessore Pettirossi – che coinvolga tutti i soggetti privati e pubblici interessati, a partire ovviamente dall’Università, dalle associazioni, dai cittadini. Abbiamo deciso di aderire all’Osservatorio Nazionale dell’Anci sulle Smart City e stiamo lavorando per diffondere la fibra ottica e il wi-fi gratuito, oltre che per realizzare progetti innovativi di rigenerazione urbana riguardanti app, realtà aumentata, mobilità alternativa e tanto altro”.

“Progettare smart cities”, ha affermato Paolo Verducci, “non significa applicare tout court soluzioni e tecnologie intelligenti che implementano la funzionalità della città – che certamente possono migliorare certi processi di sviluppo urbano e di supporto alla vita – ma significa innanzitutto sviluppare una progettazione urbana integrata a supporto della trasformazione/manutenzione delle città, riaffermando lo studio della città storica per ogni valido intervento di trasformazione urbana”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*