ASSISI, RINVIATA NOMINA CALENDIMAGGIO, CLAUDIO RICCI A RADIO 1

Ricci chiede a Babbo Natale i rimborsi spese per i 14 anni ad Assisi
CLAUDIO RICCI
CLAUDIO RICCI
CLAUDIO RICCI

Assisi, 20 novembre 2013: il Sindaco Claudio Ricci é stato ospite, ieri pomeriggio, di Baobab (Rai Radio 1) sul tema delle città candidate a capitale europea della cultura 2019. Baobab si propone di raccontare l’Italia e gli italiani: uno programma, con ampio ascolto, condotto da Tiziana Ribichesu e Francesco Graziani. La conversazione era tesa ad illustrare il progetto di Perugia, con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria a capitale europea della cultura 2019 con l’obiettivo di prospettare un modello diffuso di città europea (mettendo in rete, anche attraverso le nuove tecnologie, le città dell’Umbria) e fabbricando luoghi di socialità, cultura e creatività. Sono stati ricordati i valori di nuovo umanesimo legati ai gesti di Papa Francesco e di come questo Pontefice abbia promosso, ulteriormente, i luoghi di Francesco d’Assisi su un piano culturale (ad Assisi si registra un +5% di ospiti turisti rispetto all’anno precedente).

 

Delle 21 città candidate 6 sono passate alla fase finale (Perugia/Assisi/Umbria, Ravenna, Matera, Lecce, Pisa e Cagliari) con l’auspicio di arrivare, per l’Umbria, all’obiettivo che sarebbe una “storica” opportunità di promozione a livello europeo e internazionale. Per quanto attiene alla nomina del presidente dell’Ente Calendimaggio di Assisi, prevista per la giornata odierna, il Sindaco Claudio Ricci al fine di “perfezionare le riflessioni”, e trovare una soluzione “totalmente assonante con le due Parti”, ha rinviato di qualche giorno (concordandolo con i Priori) la nomina del presidente per il triennio 2013/2016 ringraziando le Parti per il clima positivo, di “lavoro condiviso”, che si sta riscontrando.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*